Ovest Vicentino

Creazzo nel cuore interroga la giunta sui furti

Sono stati numerosi nell’ultimo periodo, a Creazzo, i furti commessi ai danni di esercizi commerciali e abitazioni, fino ad arrivare a decine di colpi messi a segno in una sola notte. Per questo il gruppo consiliare “Creazzo nel cuore” ha presentato un’interrogazione in consiglio comunale, di carattere urgente, nella quale si chiedono chiarimenti al sindaco e alla giunta. A presentarla è stata la consigliera Veronica Rigoni, che ricoda anche alcune attività commerciali di recente finite nel mirino dei ladri: Bar ristorante Il Palazzetto, Papino bar, edicola San Marco, ristorante El Filò, pizzeria La Cascina, tre uffici in Largo Tiepolo, negozio di intimo Tenzon.

“Gli abitanti – scrive Rigoni – segnalano una forte preoccupazione. Per questo motivo chiediamo se l’amministrazione, grazie alle video camere pubbliche, è in grado di fornire materiale sui furti; se le video camere della piazza del Comune erano attive durante i furti avvenuti nel centro di Creazzo; quali azioni di controllo, prevenzione e repressione sono state implementate o possono nel futuro essere messe in campo nel territorio di Creazzo; ee è possibile venire a conoscenza della percentuale di furti avvenuti negli ultimi cinque anni nel Comune di Creazzo; se infine l’amministrazione stia prendendo in considerazione di implementare la sicurezza avvalendosi di operatori qualificati come Carabinieri in pensione, Pantere security ecc.”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button