Provinciavicenzareport

Asiago, cambio al vertice della Guardia di Finanza

Avvicendamento alla guida della tenenza della Guardia di Finanza di Asiago. Questa mattina, infatti, durante una cerimonia che si è svolta nella sala consiliare del Comune, il maresciallo aiutante Daniele Cecchi, si è congedato dal comando della Guardia di Finanza nel comune dell’Altopiano per andare in pensione. Al suo posto ora il luogotenente Alessandro Michelon. Tra i presenti alla cerimonia di passaggio delle consegne, il colonnello Livio De Luca, comandante provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza, Livio De Luca, il capitano Michele Piazzolla, comandante della compagnia di Bassano del Grappa, e il sindaco di Asiago, Roberto Rigoni Stern.

Dopo i saluti ed i ringraziamenti di Cecchi ai superiori, alle autorità civili e militari ed colleghi presenti, la parola è passata a Michelon, che si è detto onorato dell’incarico che gli è stato assegnato, consapevole delle responsabilità ed entusiasta di questa nuova, impegnativa sfida professionale, al servizio della comunità dell’Altopiano. Michelon proviene dalla Tenenza di Thiene, dove ha ricoperto il delicato incarico di Comandante della Sezione operativa.

Per quanto riguarda invece il maresciallo Cecchi, si è arruolato nel corpo della Guardia di Finanza dopo una precedente esperienza lavorativa, e dopo il corso di formazione è stato trasferito alla scuola alpina di Predazzo in qualità di istruttore. Poi, ha ricoperto vari incarichi operativi presso reparti territoriali del Veneto e del Trentino Alto Adige. Prima del trasferimento nel vicentino ha comandato per tredici anni la brigata di Fiera del Primiero, in provincia di Trento. Nel dicembre 2013 ha assunto il comando della tenenza di Asiago conseguendo importanti risultati nell’ambito del contrasto all’illegalità economico finanziaria.

In chiusura di cerimonia, nel manifestare la sua gratitudine e quella della cittadinanza per l’impegno profuso a favore della comunità, il sindaco di Asiago, Rigoni Stern è intervenuto per ringraziare “il Maresciallo Cecchi, che in questi anni si è impegnato per difendere la legalità nel nostro territorio, e diamo il benvenuto al suo successore, il Luogotenente Michelon, al quale offriamo la nostra piena collaborazione”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button