Breaking News

Serie B, il Vicenza punisce il Perugia nel finale

Arriva il secondo successo consecutivo per il Vicenza, che torna da Perugia con i tre punti in tasca grazie a una rete segnata, a tre minuti dalla fine, da Giacomelli, appena entrato in campo. I biancorossi, dopo la serie negativa, sembrano aver ritrovato la via della vittoria. I padroni di casa hanno creato non pochi grattacapi a Vigorito, ma il portiere si è sempre fatto trovare pronto.

Primo tempo vivace, con il Perugia spesso in avanti, e già al 2′ Taddei sfiora il palo. Al 19′ ci prova Parigini che, servito da Taddei, stacca di testa, ma Vigorito non si sorprendere e con un tuffo devia in calcio d’angolo. Il Vicenza si difende e prova ad attaccare, al 39′, approfittando di un’ingenuità di Zebli che regala il pallone a Gatto, in area, ma un rimpallo grazia la squadra di Bisoli. Gli ospiti sfiorano il vantaggio al 45′: contropiede di Sbrissa che ruba palla a Zebli e crossa per Gatto, che tarda a passare la palla a Gagliardini in qualche modo viene anticipato da Rossi. Marino deve fare i conti con l’infortunio di Vita, costretto ad abbandonare il campo.

Il secondo tempo non regala particolari emozioni. Il Perugia prova la via del gol, con Taddei, ma la sfera termina sopra la traversa. Per gli umbri arriva una brutta notizia quando al 59′ Parigini deve uscire per infortunio (per lui uno strappo al polpaccio). Al 67′ sono ancora gli umbri ad attaccare, stavolta con Zapata, che mette in mezzo un pallone teso sul quale interviene Vigorito, che respinge, e poi Moretti libera l’area allontanando il pericolo.

Le cose per il Vicenza cambiano quando ormai la gara sembra volgere al termine sul punteggio di 0-0: all’84 Galano, subentrato nel primo tempo a Vita, deve uscire per infortunio e Marino manda in campo Giacomelli. Tre minuti dopo il suo ingresso in campo il numero dieci biancorosso viene servito da Ebagua sulla sinistra, entra in area di rigore, supera due avversari, si accentra e batte il portiere. Con questa vittoria il Vicenza si allontana dalla zona retrocessione.

PERUGIA-VICENZA 0-1

PERUGIA (4-2-3-1): Rosati; Comotto, Mancini, Rossi, Milos; Taddei, Della Rocca (38′ st Rizzo); Parigini (17′ st Zapata), Drolé, Zebli; Ardemagni (12′ st Di Carmine). A disp.: Zima, Jakovjevs, Volta, Didiba. All.: Bisoli.

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Laverone, Brighenti, D’Elia, Sampirisi; Sbrissa, Moretti, Gagliardini; Vita (46′ pt Galano, 39′ st Giacomelli), Raicevic (31′ st Ebagua), Gatto. A disp.: Marcone, Dall’Amico, Bianchi, El Hasni, Manfredini, Mantovani, Modic. All.: Marino.

ARBITRO: Martinelli di Roma 2.

MARCATORI: st 42′ Giacomelli (V)

NOTE: serata fredda, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Brighenti, Giacomelli (V), Zebli, Rosati, Taddei (P) tutti per gioco scorretto. Recupero: pt 2′, st 5′.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *