Basket, Velcofin “forza 37” contro Bolzano

Ottima prima gara del girone di ritorno di serie A2 per la VelcoFin Vicenza. Ieri sera, infatti, tra le mura amiche del PalaVicenza, le biancorosse hanno superato senza problemi, con il risultato di 79-42, il Basket Club Bolzano Itas Aew. Già dalle prime battute, la contesa delle 20.30, si è dimostrata a senso unico. Grazie anche ad un paio di realizzazioni dall’arco dei 6.75 di Zimerle, dopo una manciata di minuti di gioco la VelcoFin aveva già doppiato le avversarie, 13-6.

Il +21, 37-16, dell’intervallo lungo ha tramortito la già poca convinzione delle bolzanine che non sono state in grado di sfruttare il black out in fase offensiva che ha caratterizzato il rientro in campo della VelcoFin dopo i quindici minuti di pausa. Nella ripresa, infatti, le altoatesine non hanno potuto fare nulla contro l’arcigna difesa biancorossa e le stoccate in attacco di Fietta e Scaramuzza, gettate nella mischia da Corno. Al palasport di via Goldoni, la gara si è conclusa con una tripla di Fietta sulla sirena, che ha bloccato il tabellone sul risultato di 79-42.

Le ragazze di coach Corno, come detto, hanno avuto sempre in mano la partita. Un fatto dimostrato, oltre che dall’ampio scarto (37 punti) inflitto alla squadra altoatesina, anche dalle statistiche. Il dominio vicentino, infatti, si è manifestato appieno nella valutazione totale dei quintetti in campo (117 contro 23), ma anche nella differenza tra i rimbalzi conquistati (50 quelli delle padrone di casa, contro i 33 delle avversarie), sinonimo dell’atteggiamento più aggressivo e determinato mostrato dalle venete, contro quello troppo arrendevole di Bolzano.

A spiccare, nel gruppo biancorosso, è stata la prestazione di Ramon. Con una doppia doppia realizzata (13 punti e 12 rimbalzi, ai quali si aggiungono tre stoppate), il centro vicentino ha dimostrato di aver pienamente recuperato dall’infortunio che l’aveva costretta in panchina per diverso tempo. Bene anche Prospero (10 punti e 10 rimbalzi) e Zimerle, autrice di 12 punti.

VICENZA: Fietta 12, Colombo 8, Prospero 10, Stoppa, Scaramuzza 5, Keys 4, Ferri 4, Benko 9, Ramon 13, Zimerle 12, Pegoraro 2

BOLZANO: Ribeiro da Silva 3, Di Blasi, Giordano 6, Larcher, Cela 6, Zambarda 11, Mora 4, Desaler, Piotrkiewicz 4, Pobitzer 4, Zelger 2, Venturini 2

Ecco gli altri risultati:

  • Selargius – Milano 63-67
  • Cagliari – Costa Masnaga 62-72
  • Pordenone – Villafranca di Verona 53-66
  • Albino – Castelnuovo Scrivia 72-62
  • Crema- Carugate 64-50
  • Broni – Marghera 78-73

CLASSIFICA GIRONE A: Broni 28, Crema 22, Milano 20, Vicenza 18, Marghera e Villafranca di Verona 16, Selargius, Albino e Pordenone 14, Costa Masnaga 12, Carugate e Bolzano 8, Castelnuovo Scrivia 6, Cagliari 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *