Sport

Basket, la VelcoFin Vicenza strapazza Milano

Ampia vittoria casalinga della VelcoFin Vicenza, che ha superato Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano con 30 punti di scarto, 64-34. Questa terza giornata di ritorno del girone A di serie A2, giocata sabato, alle 20.30, al PalaGoldoni, si è rivelata una sfida sorprendente, nell’andamento e nel punteggio finale, tra la quarta e la terza forza del campionato.

La VelcoFin inizia a ballare fin da subito, con decisione in attacco e aggressività in difesa, trascinata di Benko, che firma, tutta da sola, il 7-0 iniziale. La capitana biancorossa, che finirà la partita con un personale di 21 punti (con il 70% da due e il 50% da tre) dimostra di trovarsi a suo agio in posizione di 4, ala forte, occupata a causa dello spostamento di Ramon nel ruolo di centro, per l’assenza di Keys. Vicenza continua a correre con la tripla di Zimerle, 10-2, anche se poi le lombarde riducono il passivo, tanto che il primo quarto finisce 17-11 per le venete.

Milano cerca di rimanere a contatto, con le fiammate di Maffenini e la difesa a zona, ma il secondo periodo rende chiara la serata di grazia delle biancorosse. Una non tiratrice come Pegoraro, allo scadere dei 24 secondi, con un complicato tiro da fuori dà il +12 e poi Colombo a due secondi dallo scadere del periodo segna in arresto e tiro nel cuore dell’area subendo fallo e realizzando il conseguente giro in lunetta. Vicenza, così, va all’intervallo lungo sul 33-18.

La ripresa è una scampagnata per la VelcoFin, soprattutto perché il Sanga Milano, incappato nella peggior partita della sua stagione, non dà mai l’impressione di riuscire a riemergere dal fondo. Le padrone di casa arrivano a toccare anche il +33 e alla fine chiuderanno con il risultato di 64-34 e, soprattutto, con un impietoso 103 a 14 di valutazione totale.

VICENZA: Fietta, Colombo 3, Prospero 2, Stoppa 7, Scaramuzza, Ferri 11, Benko 21, Ramon 7, Zimerle 5, Pegoraro 8

MILANO: Gomes Da Silva 2, Rossi 5, Pozzecco 9, Rossini, Martelliano 2, Perini, Maffenini 5, Baiardo, Ruisi, Giulietti 4, Picotti 5, Tibè 2

Ecco gli altri risultati:

  • Albino – Bolzano 52-48
  • Selargius – Carugate 56-69
  • Crema – Villafranca di Verona 66-52
  • Cagliari – Marghera 64-57
  • Broni – Castelnuovo Scrivia 87-36
  • Pordenone – Costa Masnaga 56-65

CLASSIFICA GIRONE A: Broni 32, Crema 26, Vicenza e Milano 20, Albino 18, Marghera, Villafranca di Verona e Pordenone 16, Costa Masnaga e Selargius 14, Carugate 12, Castelnuovo Scrivia e Bolzano 8, Cagliari 4

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button