Breaking News

“A taste of dance” al Teatro Busnelli di Dueville

A Dueville, domenica 17 gennaio, la danza entra in Biblioteca. Per il secondo anno infatti Villino Monza Maccà apre le porte alla danza contemporanea per la presentazione del festival “A taste of dance”, quest’anno alla sua terza edizione. La danza si fa dunque veicolo d’arte e cultura e, come un libro aperto, si fa leggere dal pubblico nelle sue molteplici sfaccettature. Le stanze della biblioteca divengono palco, ed ogni performance si fonde con lo spazio nella ricerca profonda di connessione tra pubblico ed artisti. L’intento è quello di portare la danza tra la gente che ancora non la conosce e, come accade con la copertina di un libro, incuriosirla a tal punto da farle venire voglia di viverla anche in teatro. L’evento è ad ingresso libero e si concluderà con un aperitivo ed un colloquio con gli artisti.

“A taste of dance” inizierà sabato 13 febbraio presso il teatro Busnelli di Dueville con la rinomata compagnia di Roma Esklan Art’s Factory, diretta e coreografata da Erika Silgoner, accompagnata per  dalla compagnia vicentina Sinergie Contemporanee di Paola Zamunaro. Seguirà, sabato 19 marz,o l’emergente Riccardo Meneghini, noto al panorama internazionale anche per le sue numerose collaborazioni con Carolyn Carlson, accompagnato dalla compagnia vicentina Kronos Danza diretta da Ornella Pegoraro.

Sabato 9 aprile il Busnelli vedrà poi protagonista un’artista di fama internazionale direttamente dalla Svezia, Simone Deriu, accompagnata dalla compagnia Zuballet-Cf diretta da Martina Marianni. Gli appuntamenti al Teatro Busnelli si concluderanno sabato 23 aprile , con una serata interamente dedicata al panorama vicentino. In scena tre compagnie emergenti del territorio con tre personali pièce coreografiche, una scelta che vuole valorizzare e connettere le diverse realtà che caratterizzano la nostra provincia e permettere al pubblico di apprezzarne le differenti sfaccettature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *