Breaking News

Vicenza, riaperto il ponte delle Barche

Nel tardo pomeriggio di ieri, dopo alcune settimane di chiusura dovute ad un radicale intervento di riqualificazione, ha riaperto alla circolazione veicolare e pedonale il ponte delle Barche, a Vicenza. I lavori hanno interessato la strada, ma anche l’interno del ponte stesso. Ancora per qualche giorno, però, sul ponte resterà installata una transenna, che ha lo scopo di impedire il sormonto di una nuova cunetta in pietra e di garantirne, così, il corretto assestamento.

Per quanto riguarda i lavori eseguiti, sono stati posizionati dei tiranti, in grado di fissare trasversalmente la struttura, così da contrastare le sollecitazioni sismiche. È stato poi rivisto il sistema di convogliamento e allontanamento delle acque meteoriche, grazie ad un drenaggio all’interno del ponte. A proposito, invece, del marciapiede, si è intervenuti con una finitura in trachite e con la posa di cordoli in pietra.

L’opera si è conclusa con l’asfaltatura della zona interessata dai lavori, così che non sarà più necessario intervenire sulla sede stradale quando, con la bella stagione, a maggio, il ponte dovrà essere di nuovo chiuso alla circolazione, per gli interventi in alveo e sulla struttura esterna.

I lavoratori, che in questi giorni si sono concentrati sugli ultimi aggiustamenti necessari a garantire la riapertura del ponte, la prossima settimana saranno occupati a completare le rampe di raccordo della passerella, installata il 28 novembre, tra il parcheggio della Provincia e il quartiere delle Barche. La struttura servirà come via alternativa per i pedoni e le biciclette e come presidio di sicurezza quando verranno ripresi i lavori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *