Breaking News

Vicenza, protesta dei lavoratori davanti all’Ipab

Giornata di fuoco quella di oggi davanti all’Ipab di Vicenza, in contrà San Pietro. Una ventina di persone, soci della cooperativa Bramasole di Padova, per lo più donne straniere, ha occupato la struttura recriminando il mancato pagamento della mensilità di ottobre per il lavoro svolto nella struttura di assistenza come soci della cooperativa.

Visto che la situazione non accennava a placarsi sul posto è anche intervenuta la Polizia di Stato, che ha avviato una serie di trattative. Il dialogo però non è servito così si è deciso per un incontro davanti alla Prefettura con tutti i lavoratori. Questi ultimi però non si sono allontanati, cosa che invece è avvenuta quando la direzione dell’Ipab ha fatto capire, che se l’allentamento non avveniva, ci sarebbero state conseguenze legali.

Alle 15.30 dunque i soci della cooperativa che protestavano si sono diretti verso la Prefettura. Qui è iniziato un tavolo di trattative che nei prossimi giorni avrà ulteriori sviluppi, con il possibile interessamento di altri enti come Comune e Provincia. La protesta non ha comunque causato danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *