Breaking News
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Montorso, approvato il nuovo regolamento per le borse di studio –

Si basa solo sul merito, quindi sull’impegno e sulla bravura degli studenti, il nuovo regolamento per le borse di studio comunali di Montorso Vicentino, varato dalla giunta e approvato dal Consiglio comunale. “Abbiamo scelto parametri – ha spiegato l’assessore alle politiche giovanili, Annalisa Zordan – che tengono conto dei voti presi a scuola, perché siamo convinti che il merito vada premiato indipendentemente da altri parametri. Vogliamo, dunque, premiare l’eccellenza e incentivare i giovani al proseguimento del proprio percorso scolastico, per favorire la crescita culturale complessiva di Montorso”. Il sindaco, Antonio Tonello, ha poi aggiunto che “la quantità di borse di studio e gli importi assegnati saranno decisi con un apposito provvedimento annuale di giunta, ma siamo aperti anche al finanziamento da parte di soggetti privati e aziende, così da incrementare il numero e l’importo delle stesse borse di studio”.

Vicenza, prestigioso riconoscimento per il cinema Odeon

Per la nona volta, il cinema Odeon di Vicenza ha ricevuto, dall’Ance, il “biglietto d’oro per il cinema italiano”, il massimo riconoscimento nazionale per le sale cinematografiche delle città fino a 200 mila abitanti. Il “biglietto d’oro” ha premiato la qualità dei film offerti e il consistente numero di presenze della storica sala di corso Palladio con riferimento alla stagione 2014-2015.

Montecchio, minorenne ruba giacca da Ramonda

Lo scorso 4 dicembre era riuscito a staccare il dispositivo antitaccheggio da un giaccone all’interno del negozio Sorelle Ramonda di Montecchio Maggiore, e dopo le indagini dei carabinieri è stato denunciato. Si tratta di bengalese di 15 anni. Il ragazzino era riuscito a rubare il giaccone del valore di 399 euro mettendolo addosso e uscendo inosservato. Alla fine però il 15enne è stato scoperto e affidato al padre.

Corsa dei babbi natale ad Arzignano

Arzignano organizza, per domenica 13 dicembre, la seconda edizione della StraNatale. Si tratta di una corsa, ma anche di una camminata a passo libero, non competitiva che si snoderà nel centro del paese, lungo un percorso di 4 Km. L’invito è aperto a tutti. A grandi e piccini, corridori e passeggini, ma anche gli amici a quattro zampe. La partenza è fissata per le 10.30 in piazza Libertà. Il costo di partecipazione è di 3 euro e comprende il vestito di Babbo Natale ed il ristoro finale con panettone e cioccolata calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *