Breaking News

Vicenza, aggiudicato l’incarico per il bilancio partecipato

E’ stato aggiudicato l’incarico per la progettazione del bilancio partecipativo del Comune di Vicenza. E’ andato ad un raggruppamento temporaneo costituito da tre architetti, con anni di esperienza nella gestione di percorsi di progettazione partecipata, politiche urbane e territoriali, gestione di programmi territoriali complessi e comunicazione applicata alle politiche pubbliche. I tre professionisti sono Alessandra De Matteis, Paola Masuelli e Paolo Zeppetella.

Alla scadenza del bando pubblicato dall’assessorato alla partecipazione, il Comune di Vicenza ha ricevuto undici offerte, a fronte di tredici soggetti che erano stati invitati a partecipare. A gennaio l’amministrazione comunale incontrerà i tre progettisti per definire il piano di lavoro che prevede la redazione del progetto e la programmazione operativa dell’attività per quanto riguarda gli aspetti della comunicazione, il calendario degli incontri nelle circoscrizioni, le modalità di coinvolgimento e partecipazione dei cittadini. Il percorso partecipativo si concluderà entro il 2016.
Il compenso lordo comprensivo di iva ed oneri è di 18.565 euro.

“Sono molto lieta – ha commentato l’assessore alla partecipazione Annamaria Cordova – che nel 2016 si prosegua nel percorso del bilancio partecipativo, strumento molto importante grazie al quale i vicentini avranno la possibilità di decidere quali saranno le destinazioni di una quota di bilancio per le spese di investimento”.bilancio partecipativo vicenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *