Provincia

Tagli ai Patronati: “Un serio problema anche per l’Inps”

Ha avuto successo il sit-in di oggi a Vicenza davanti alla sede dell’Inps in cui i lavoratori e i sostenitori dei Patronati vicentini di Acli, Cgil, Cisl e Uil (rispettivamente Patronato Acli, Inca, Inas e Uiltal) hanno protestato per i paventati pesantissimi tagli in legge di stabilità nazionale al fondo Patronati.

Una delegazione composta dai direttori degli organismi associati nel Cepa e dai segretari dei sindacati e dal presidente Acli di Vicenza ha incontrato oggi il direttore dell’Inps di Vicenza, Marco De Sabbata, e il Comitato provinciale dell’Inps di cui è presidente il sindacalista Agostino Di Maria.

I rappresentanti locali dell’Inps hanno accolto le istanze ed hanno sottolineato come l’eventuale depauperamento dei servizi dei Patronati portino un danno non solo alla comunità dei cittadini e ai lavoratori di queste strutture, ma come rappresenti di fatto un problema serio per lo stesso Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. Infatti un cospicuo numero di pratiche vengono realizzate in via telematica proprio dalle sedi locali dei patronati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button