domenica , 12 Settembre 2021

Si aggrava la posizione del rapinatore di farmacie

Si aggrava la posizione del così detto “rapinatore solitario di farmacie”, già pizzicato dai Carabinieri di Vicenza, praticamente in flagrante, nei giorni scorsi subito dopo aver assaltato una farmacia di Costabissara. I militari del nucleo investigativo di comando dell’Arma di Vicenza hanno infatti notificato ieri, a Denis Rech, 40enne di Caldogno, un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip del Tribunale di Vicenza, perché ritenuto il responsabile anche dell’analoga rapina, il 13 dicembre scorso, alla farmacia Albiero, di Monticello Conte Otto.

Denis Rech
Denis Rech

Il Rech, come si vede nel video in alto nella pagina, armato di taglierino e con il volto parzialmente coperto da una sciarpa, aveva minacciato la farmacista, puntandole l’arma e facendosi consegnare l’incasso, di circa 650 euro. Poi  si era dato alla fuga a bordo di una auto grigia. Le stesse modalità dunque dell’altra rapina a Costabissara, che gli aveva fruttato 400 euro. Il suo modus operandi era piuttosto astuto, pur nella sua semplicità.

Dopo aver individuato la farmacia da colpire, aspettava il momento ideale per entrare in azione, ovvero senza clienti all’interno di essa e con la presenza di sole donne al bancone. Faceva tutto in qualche minuto e subito dopo fuggiva. Lo faceva con un auto rubata, alla quale per altro cambiava anche la targa, in modo che non vi fosse possibilità di risalire a lui.

Essenziale ma efficace anche l’attrezzatura che usava e portava con sé. Nelle perquisizioni effettuate, i carabinieri hanno trovato tre taglierini, tra i quali quelli usati per le rapine, abbigliamento assortito che usava per il travisamento, attrezzature varie come due trapani, una smerigliatrice, cacciaviti e altro. Scoperti a casa sua anche oggetti che gli inquirenti ritengono ruibati, come ad esempio quattro altane per la raccolta di elemosina in chiesa e due chiavi di altrettante autovetture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità