Breaking News

Marano, l’amministrazione investe nello sport

Continuare a promuovere e incentivare lo sviluppo sportivo ricreativo sostenendo le associazioni maranesi. E’ questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Marano Vicentino, che ha deciso di assegnare cinquanta contributi ad altrettanti ragazzi residenti nel territorio. L’assegnazione, riservata a giovani atleti fra i 3 e 14 anni iscritti ad un’attività sportiva nell’annata 2015-2016, è di 80 euro per ciascun richiedente. I moduli di adesione potranno essere ritirati all’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Marano, entro e non oltre il 15 febbraio 2016.

Al modulo dovrà essere allegata la dichiarazione sostitutiva dello stato di famiglia e di residenza, la certificazione di iscrizione rilasciata dall’associazione sportiva e la dichiarazione Isee. Ad ottenere il contributo saranno i cinquanta richiedenti aventi Isee più basso. Ma le sovvenzioni comunali non si fermano quiIl Comune di Marano ha infatti ha messo a disposizione un contributo complessivo di quattromila euro, suddiviso in 500 euro da destinare all’Associazione bocciofila maranese, e altri 500 da assegnare all’Associazione Asd Spumanti Follador.

Con i restanti fondi, il Comune ha acquistato inoltre un tavolo da ping pong, già posizionato al parco di via Marconi. Infine, sono stati stanziati ulteriori tremila euro per l’acquisto di attrezzature ginniche al Parco della Solidarietà e 110 mila euro per il rifacimento della centrale termica della palestra De Marchi che ora è completamente nuova e rispondente ai parametri richiesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *