lunedì , 25 Ottobre 2021

Lega Pro, il Bassano vince contro il Renate

Il Bassano torna a vedere i tre punti. Al Mercante i veneti escono vittoriosi contro il Renate. I giallorossi sprecano l’occasione per portarsi in vantaggio a inizio della ripresa quando Iocolano sbaglia un calcio di rigore. Ma a rimediare ci pensano Stevanin al 74′ e Fabbro in pieno recupero. Le occasioni, per tutte e due le squadre, non sono mancate, alla fine però sono stati i giallorossi a uscire vincenti. Il Renate, dopo l’esonero del tecnico, ha attraversato una settimana intensa e forse anche l’umore ha inciso sulla gara.

Il primo tempo si chiude a reti bianche, ma la partita è vivace e si gioca a ritmi alti. Entrambe le formazioni hanno avuto ghiotte occasioni per portarsi in vantaggio ma nessuna è riuscita a fare davvero male agli avversari. Il Bassano parte subito forte: al 1′ Pietribiasi si accentra e fa partire un rasoterra che costringe Castelli a distendersi per bloccare la sfera. Al 6′ sono gli ospiti a farsi sentire con Napoli che sfiora il palo. I giallorossi giocano bene e provano a pungere, come al 27′ quando Candido vede Castelli fuori dai pali e prova un pallonetto dai trenta metri, palla di poco alta sopra la traversa. Al 35′ è Pietribiasi a presentarsi davanti al portiere ma tutto solo in area non trova lo specchio della porta.

La possibilità di passare in vantaggio per i padroni di casa arriva al 50′ quando Anghileri stende Iocolano in area. È lo stesso Iocolano a presentarsi sul dischetto, ma Castelli indovina l’angolino e con la punta delle dita riesce a deviare il tiro. Il gol però è nell’aria e infatti al 74′ il Bassano passa in vantaggio: cross rasoterra di Falzerano, Stevanin è pronto sul secondo palo e trova il tap-in vincente mettendo a segno il suo primo sigillo stagionale. In pieno recupero Fabbro approfitta di una mischia in area e mette il pallone in rete. Anche per lui si tratta del primo gol in questa stagione.

BASSANO-RENATE 2-0

BASSANO (4-2-3-1): Rossi; Toninelli (23′ st Semenzato), Barison, Bizzotto, Stevanin; Davì, Proietti; Falzerano, Candido (34′ st Misuraca), Iocolano; Pietribiasi (31′ st Fabbro). A disp.: Costa, Bortot, Voltan, Gargiulo, Fella. All. Sottili.

RENATE (3-5-2): Castelli; Di Gennaro, Teso, Riva; Anghileri, Chimenti, Malgrati (31′ st Romanò), Valagussa, Scaccabarozzi (18′ st Graziano); Napoli (39′ st Valotti), Ekuban. A disp.: Ghirlandi, Solini, Sciacca, Mazzotti. All. Adamo.

ARBITRO: D’Apice di Arezzo.

MARCATORI: st 29′ Stevanin, 47′ Fabbro

NOTE: serata fredda, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Proietti (B), Riva, Valagussa, Chimenti (R). Recupero: pt 1′, st 4′.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità