Incendio in una abitazione ad Arzignano

Vigili del fuoco al lavoro, questa mattina presto, ad Arzignano. I pompieri sono stati infatti chiamati alle 5.45, per un incendio divampato in un’abitazione di via Calavena Alta, una contrada di Arzignano. Giunti sul posto con due mezzi e cinque operatori, dopo aver indossato gli autoprotettori, per difendere le vie respiratorie, i Vigili del fuoco sono entrati in azione.

Si sono introdotti nell’abitazione, già completamente invasa dal fumo ed hanno domato le fiamme, impiegando circa due ore per spegnere tutti i focolai e mettere in sicurezza la casa. Per quanto riguarda le cause che hanno innescato l’incendio, probabilmente sono di natura elettrica.

Il rogo, che si è sviluppato nella casa abitata da una donna anziana, ha distrutto buona parte dell’alloggio al piano terra e lo scantinato, si è invece salvato dalle fiamme il piano superiore. Per il momento l’abitazione risulta inagibile. La signora, che quando si è accorta dell’incendio ha provato a spegnerlo con alcuni secchi d’acqua, è rimasta per fortuna incolume, soprattutto grazie al tempestivo intervento del figlio, che vive in un abitazione vicina e che l’ha aiutata a mettersi in salvo in tempo..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità