mercoledì , 21 Aprile 2021
Veduta di Los Angeles
Veduta dell'area urbana di Los Angeles

Giovane di Bassano muore investito in California

Sognando la California, un sogno inseguito e realizzato, che purtroppo si è mutato in tragedia per Enrico Dal Fior giovane di 23 anni di Romano d’Ezzelino, che da un po’ di tempo viveva nell’area di Los Angeles. Ha perso la vita nei giorni scorsi, in un incidente stradale, o meglio, investito da un auto mentre attraversava la strada. Lui che per altro aveva la passione dei motori, del motocross in particolare, sport del quale era stato, a 17 anni, giovane campione regionale e più avanti una concreta promessa.

Enrico Dal Fior
Enrico Dal Fior

Era molto conosciuto nel vicentino, anche per essere l’erede di una nota dinastia imprenditoriale del bassanese. Per quanto riguarda le dinamiche dell’incidente, le cause sono ancora in fase di accertamento, sebbene quanto è successo in generale sembri chiaro. Era la serata di sabato scorso (mattino presto di domenica, in Italia) ed Enrico stava attraversando la strada quando è stato centrato da un’auto, che gli ha fatto fare un volo di parecchi metri provocandogli lesioni molto gravi. L’investitore si è subito fermato, ed insieme ad altri passanti ha prestato i primi soccorsi alla vittima, che comunque è stata in pochi minuti trasportata in ospedale.

Le sue condizioni erano estremamente gravi e il giovane non ce l’ha fatta. E morto due giorni dopo, dando il tempo alla sua famiglia di arrivare al suo capezzale e dargli l’estremo saluto. I suoi organi sono stati donati. In California Dal Fior era andato per seguire il suo sogno, quello cioè di vivere e lavorare nel mondo delle motociclette. Dopo la laurea all’università di Venezia si era trasferito a Los Angeles per un master ed uno stage in una grossa azienda che produce motociclette sportive. La notizia, diffusasi solo nelle ultime ore, ha destato profondo cordoglio e sconcerto nel bassanese, come testimoniano i molti messaggi di cordoglio comparsi su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità