lunedì , 17 Maggio 2021

Vicenza, torna la Festa dell’Albero di Legambiente

Torna a Vicenza la Festa dell’Albero, che quest’anno il circolo di Legambiente Vicenza festeggia il 20 novembre, data molto vicina alla prossima COP21, la Conferenza delle Parti sui cambiamenti climatici che vedrà impegnati i grandi del mondo in un importante decisione: quella di ridurre le nostre emissioni di Co2 in modo da contenere il surriscaldamento globale al di sotto dei 2 gradi centigradi entro la fine del secolo. E il tema di quest’anno sono proprio i cambiamenti climatici. Con l’hashtag #tree4climate Legambiente invita tutti a proteggere gli alberi, preziosa risorsa che la natura ci ha messo a disposizione, che garantisce l’equilibrio dei sistemi naturali e che può aiutarci a risanare i danni che noi stessi abbiamo fatto.

“Quest’anno – spiega Legambiente Vicenza – vogliamo dire tutto questo proprio il 20 novembre, che è anche la Giornata mondiale dei diritti dei bambini, perché tutti abbiamo il diritto di godere della natura e di avere un futuro di salute e sicurezza. I bambini di oggi e di domani ce l’avranno? Noi vogliamo sperare di si, anche grazie a quello che già da adesso possiamo iniziare a fare. Messaggi questi che cercheremo di far passare agli alunni della scuola elementare Loschi e della scuola media Carta”. Con loro assisteremo, nel cortile in comune alle due scuole, alla piantumazione di un albero”

L’iniziativa, con appuntamento, lo ricordiamo, venerdì 20 novembre, alle ore 9.30, è organizzata dal Comune di Vicenza, che partecipa all’iniziativa anche con la presentza dell’assessore alla cura urbana, Cristina Balbi, e l’assessore alla partecipazione, Annamaria Cordova. Gli alunni delle classi quarte della scuola Loschi proseguiremo l’attività al Parco Retrone, in collaborazione con Arciragazzi Vicenza. Qui, intorno a uno degli alberi più antichi del parco, reciteranno prima una poesia in tema, scelta dalle maestre, poi ci sarà il girotondo e l’abbraccio dei bambini all’albero. Seguiranno dei giochi con i volontari di Arciragazzi e quindi un laboratorio, all’interno della scuola, durante il quale ogni bambino realizzerà con materiali di recupero “il suo albero”. Le attività si chiuderanno alle ore 12.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità