Vicenza, lavori in viale D’Alviano e viale Trento

Una novità che riguarda i pedoni interesserà due attraversamenti pedonali in due zone altrettanto critiche di Vicenza. Martedì 1 dicembre partiranno infatti i lavori in viale D’Alviano e viale Trento. Nello specifico in viale D’Alviano, all’incrocio con via Alfieri, l’attuale attraversamento con la segnaletica orizzontale verrà rialzato, mentre due nuovi attraversamenti pedonali, sempre in viale D’Alviano, verranno costruiti. Uno sarà rialzato e si potrà trovare in prossimità della rotatoria tra viale Mazzini e viale Trento, mentre l’altro sarà a raso all’incrocio con via Brotton.

Per evitare spiacevoli incidenti, soprattutto in condizioni di scarsa visibilità, tutti gli attraversamenti avranno un fondo rosso e un’illuminazione zenitale. L’attuale attraversamento semaforico all’altezza di Porta Santa Croce rimarrà in funzione, dopo le molte polemiche suscitate dalla ventilata rimozione. I lavori come detto inizieranno l’1 dicembre e dureranno fino al 4. Dalle 9.30 alle 17, per evitare le ore del giorno con maggiore affluenza di auto, è previsto un restringimento ad una corsia per senso di marcia con possibili rallentamenti.

Un altro intervento verrà eseguito anche nell’attraversamento rialzato tra piazzale Tiro a Segno e la rotatoria tra viale Mazzini e viale Trento che verrà allargato solo nella carreggiata in direzione viale Mazzini. Anche in questo caso si lavorerà dalle 9.30 alle 17 con restringimenti unicamente sulla corsia interessata dai lavori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità