giovedì , 22 Aprile 2021
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Lavori di asfaltatura a Vicenza –

Interventi di asfaltatura previsti la prossima settimana, a Vicenza, in Levà degli Angeli, Largo Goethe e contra’ Pusterla. Si tratta di ripristini in corrispondenza di scavi eseguiti da Aim in attesa di poter procedere con l’asfaltatura definitiva, al termine del periodo di assestamento, nell’estate del 2016. In Levà degli Angeli (all’incrocio con Largo Goethe), in Largo Goethe e in contra’ Pusterla (da contra’ Vittorio Veneto a contra’ Pedemuro San Biagio) i lavori verranno eseguiti in orario notturno per ridurre i disagi sulla viabilità: dalle 21 di lunedì 16 novembre alle 6 di martedì 17 novembre e dalle 21 del 17 alle 6 del 18 novembre. Sono previste alcune deviazioni e chiusure di corsie, a seconda delle varie fasi dei lavori. In contra’ Vittorio Veneto l’intervento verrà eseguito, invece, in orario diurno, con restringimenti, e si concluderà entro venerdì 20 novembre.

Delinquenza urbana a Vicenza, incontro in Prefettura –

Questa mattina, presso la Prefettura di Vicenza, il sindaco Achille Variati, l’assessore alla sicurezza urbana Dario Rotondi e il comandante della Poliza locale Cristiano Rosini si sono incontrati con il presidente di Confcommercio Vicenza, Sergio Rebecca, il prefetto Eugenio Soldà e il questore Gaetano Giampietro, sul tema del degrado e della delinquenza urbana, con particolare attenzione per le zone della città interessate di recente da fatti criminosi. Il sindaco e il presidente di Confcommercio Vicenza hanno chiesto di concordare una nuova progettualità per affrontare in modo organico il fenomeno che, se non controllato, può rischiare di degenerare. Per raggiungere l’obiettivo sarà presto coordinato dal questore un tavolo a cui verranno invitati a partecipare tutti i soggetti del mondo del commercio che possono offrire un contributo. Il sindaco Variati e il presidente Rebecca hanno espresso soddisfazione per l’esito positivo dell’incontro.

Vicenza, incontro per i 40 anni dell’associazione ‘Nostra famiglia”

Ci sarà anche l’assessore al sociale della Regione Veneto, Manuela Lanzarin, domani, a Vicenza, alla tavola rotonda “La riabilitazione tra passato e futuro” e all’inaugurazione della nuova vasca terapeutica del centro “la Nostra Famiglia”, di via Coltura del Tesina. “La Regione Veneto guarda con grande attenzione e sensibilità – commenta l’assessore – all’attività di inserimento e riabilitazione svolta da 40 anni dal presidio vicentino a favore dei minori disabili. Siamo grati ai genitori, agli operatori e ai responsabili di questa realtà associativa, che conta 29 sedi in tutta Italia, per la professionalità e la capacità di operare in rete con le istituzioni e servizi nell’accompagnare il percorso di autonomia dei ragazzi e nel promuovere una cultura di autentica solidarietà sociale”.

Borse di studio e Family Day alla Vimar

La Vimar, nota azienda del vicentino che opera nel settore dell’impiantistica elettrica e della domotica, ha assegnato 92 borse di studio ai figli dei propri dipendenti che si sono distinti nel loro corso di studio. La cerimonia di consegna è avvenuta presso l’headquarter di Marostica ed è stata presieduta dal Direttore Risorse Umane Roberto Schiavon. Istituita nel 2000, l’assegnazione delle borse di studio Vimar è arrivata ormai alla sua quindicesima edizione, ed ha come obiettivo quello di promuovere i valori dello studio, premiando l’impegno ed i risultati accompagnando così gli studenti meritevoli dalla terza media alla laurea magistrale. Sempre in un’ottica di attenzione verso i dipendenti e i loro familiari, sabato 7 novembre l’azienda ha aperto loro le porte degli stabilimenti di Marostica per una visita guidata. Ben 350 persone hanno potuto effettuare un tour dei vari reparti.

Mercato dell’antiquariato e del collezionismo a Bassano del Grappa

Torna domenica 15 novembre in piazza Terraglio, a Bassano, il mercato dell’antiquariato e del collezionismo, sperimentato per la prima volta poco meno di un mese fa e subito apprezzato dal pubblico. Per l’occasione tornerà ad essere valorizzata una piazza piena di storia, com’è il Terraglio, con un affaccio straordinario sul Ponte degli Alpini.L’evento, promosso dall’Assessorato alle attività economiche in collaborazione con l’associazione culturale Il Tritone di Vicenza, organizzatore tra le altre da 13 anni del Mercato dell’Antiquariato di Vicenza, inizierà alle 7, con l’apertura dei banchi da parte degli espositori e terminerà intorno alle 19. Al mercato partecipano solo espositori professionali che si presenteranno in modo ordinato sotto bianchi ombrelloni in tutta l’area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità