Breaking News

Vicenza e provincia cronaca

Sarego, scambia operai per ladri e spara –

Ha scambiato per ladri alcuni operai, così ha preso il fucile ed ha sparato due colpi in aria. Il fatto è successo a Sarego alle 23.30 di ieri. Un uomo di 43 anni ha visto degli individui vicino la sua abitazione e, pensando fossero dei ladri, ha preso il suo fucile calibro 12 e ha sparato due colpi dalla finestra del bagno. In realtà le persone viste dall’uomo erano degli operai che si stavano occupando della riparazione dell’acquedotto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Sarego che oltre a denunciare il 43enne per accensioni ed esplosioni pericolose hanno provveduto al ritiro dell’arma e delle munizioni in suo possesso. Sono sempre più frequenti i casi di persone che possiedono un’arma e la usano per sparare ai ladri. Le forze dell’ordine si raccomandano di non essere frettolosi a fare ricorso all’uso di armi per difendersi, ma di chiamare i numeri di emergenza per evitare tragedie.

Santorso, giovane trovato con droga

Con sé aveva droghe di diverso tipo ed è stato denunciato dai carabinieri di Arsiero. Si tratta di un 23enne residente a Santorso. Il giovane, durante una perquisizione, è stato trovato in possesso di 2 grammi di ecstasy, 3 grammi di hashish e semi di cannabis. Inoltre aveva del materiale utilizzato per confezionare la droga. Tutto è stato sequestrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *