Vicenza, domenica in piazza arriva il formaggio

Vicenza, nello specifico piazza dei Signori, domenica farà da cornice alla lavorazione del formaggio nell’ambito dell’iniziativa “Casaro per un’ora”. Il buono della terra ritorna dunque ad essere protagonista nell’ultima domenica di novembre, nell’ambito della sempre attesa Campagna Amica in città. Tutto questo a partire dalle 9, con quella che sarà una veramostra mercato dei prodotti tipici vicentini.

“A seguito – spiega in una nota Coldiretti Vicenza – della dura battaglia che stiamo combattendo per arrivare a garantire la sopravvivenza delle stalle e del latte italiano di qualità, non potevamo far altro che proporre questa iniziativa, grazie alla collaborazione di Latterie Vicentine, che dalle 11 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 16.30 realizzerà il formaggio in Piazza dei Signori”.

Oltre a questo, però, sarà protagonista il sommelier del latte: direttamente da Expo, infatti, verrà proposto un laboratorio per riconoscere il buon latte italiano, con il coinvolgimento di giovani ed adulti. Dalle 15.30 alle 16.30, inoltre, è previsto un momento di intrattenimento per i più piccoli, con “Il guerriero di legno” ed altre letture per bambini ideate da Lorenza Farina. Nel corso dell’intera giornata, nel salotto di Vicenza, troverà spazio “L’orto incantato”, proposto da Campagna Amica.

“Un orto in città – sottolineano Martino Cerantola, presidente provinciale di Coldiretti Vicenza, e Dino Panozzo, presidente ci Campagna Amica, – che è stato ricostruito, dato il grande interesse manifestato da tempo dai vicentini per le coltivazioni nel balcone o nel piccolo orto di città, per mostrare come si coltivano correttamente i prodotti tipici del territorio  e quante varietà possono essere, ogni giorno, a disposizione del consumatore attento al benessere ed al gusto”.

L’evento, al quale prenderanno parte venticinque produttori, che esporranno il migliori prodotti del territorio, è organizzato da Coldiretti Vicenza, Terranostra e Campagna Amica con il patrocinio di Camera di commercio e Comune di Vicenza e la collaborazione di Confartigianato Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità