Thiene, quasi conclusi i lavori in Via dei Quartieri

Ancora qualche giorno di disagio, a Thiene, per gli automobilisti, dopodiché, a breve, potranno dirsi conclusi i lavori di manutenzione straordinaria, cominciati a metà ottobre in via dei Quartieri, per la messa in sicurezza del tratto di pista ciclabile, di circa 150 metri, compreso dall’uscita del parco intitolato a mons. Giovanni Rossin, in via Santa Rita, fino a via dei Lecci, e l’asfaltatura del manto stradale. L’intervento ha previsto la posa in opera dei profili e l’adeguamento dei pozzetti di smaltimento delle acque meteoriche lungo la pista ciclabile e quindi l’asfaltatura. L’esecuzione dei lavori di riqualificazione della strada e del tratto ciclabile ha comportato un investimento di 100mila euro da parte dell’Amministrazione Comunale.

“Come promesso – ha sottolineato Andrea Zorzan, assessore ai lavori pubblici -, abbiamo finalmente sistemato una via di primaria importanza della rete stradale cittadina. Con questo intervento procede il sistematico risanamento che, in questi anni, la città ha finalmente conosciuto e i cittadini apprezzato. Dopo via Colleoni, Cappuccini, Granezza, via dell’Industria e dell’Informatica, via Garziere e numerose altre, si è intervenuto su quello che era l’ultimo accesso in città non degno ed adeguato alla Thiene che stiamo consegnando, con il minuzioso lavoro di manutenzioni stradali che l’amministrazione comunale sta attuando”.

“Non posso che dirmi soddisfatto – ha quindi concluso Zorzan –, come potranno dirsi anche gli utenti a intervento ultimato. Ci tengo, infine, a sottolineare l’attenzione prestata a ciclisti e pedoni, che hanno ora a disposizione un attraversamento rialzato e un tratto di pista ciclabile nuovo, parte integrante di un percorso capace di collegare Rozzampia e la Conca con il polo scolastico e quindi con il centro cittadino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *