Breaking News

Calcio serie B, la Ternana asfalta il Vicenza

Giornata nera per il Vicenza in trasferta in terra umbra. I biancorossi vengono tartassati dalla Ternana che con un gol per tempo e un pressing asfissiante non lascia giocare gli avversari, merito anche di un Falletti in splendida forma. A decidere il match sono stati Ceravolo e lo stesso Falletti. I veneti non hanno creato occasioni e si sono dimostrati incapaci di reagire e di mettere in difficoltà gli umbri. Il portiere Mazzoni è rimasto disoccupato per tutti i novanta minuti.

La prima frazione della gara vede i padroni di casa molto propositivi e in grado non solo di esprimere un bel gioco, ma anche di mettere in seria difficoltà gli avversari. Gli umbri passano in vantaggio al 25′: cross al centro di Falletti, Ceravolo è turro solo in area di rigore e di testa spiazza Vigorito. I veneti non trovano la giusta reazione, giocano pochi palloni e sono statici. La Ternana approfitta della situazione e al 38′ sfiora il raddoppio con Falletti che con un destro a giro costringe l’estremo difensore alla parata a mano aperta.

Al rientro dagli spogliatoi la situazione rimane invariata: i padroni di casa si dimostrano compatti e combattivi, mentre gli ospiti non riescono ad esprimersi. Gli umbri partono subito fortissimo e con Ceravolo prima e Vitale poi fanno vedere i sorci verdi a Vigorito. Al 51′ ecco arrivare il secondo gol: contropiede fulminante della squadra di Breda con Falletti che entra in area di rigore e con un destro a giro trafigge Vigorito. Le occasioni da rete non mancano mai alla Ternana, vicina più volte al tris. Il Vicenza sembra confuso e incapace di tirare fuori gli attributi per provare a cambiare le sorti della partita. I punti in classifica per la squadra di Marino restano sempre 19.

TERNANA-VICENZA 2-0

TERNANA (4-2-3-1): Mazzoni; Zanon, Valjent, Gonzalez, Vitale; Busellato (42′ st Grossi), Zampa; Ceravolo (15′ st Gondo), Falletti (34′ st Signorelli), Furlan; Avenatti. A disp.: Sala, Belloni, Dianda, Monteleone, Janse, Palumbo. All. Breda.

VICENZA (4-3-3): Vigorito; D’Elia, Sampirisi, Mantovani, Laverone; Cinelli (42′ st Modic), Sbrissa (32′ st Pettinari), Pazienza (2′ st Urso); Giacomelli, Galano, Gatto. A disp.: Marcone, El Hasni, Gagliardini, Rinaudo, Crestani, Cecconello. All Marino.

ARBITRO: Aureliano di Viareggio.

MARCATORI: pt 25′ Ceravolo (T), st 6′ Falletti (T)

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Busellato, Vitale, Zanon (T), Mantovani (V) tutti per gioco scorretto. Recupero: pt 0′, st 3′.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *