Breaking News

Montecchio, attenzione ai falsi assistenti sociali

Sono sempre gli anziani ad essere vittime di truffe e dopo i falsi avvocati, poliziotti, carabinieri, tecnici del gas o della luce, venditori, ci si mettono pure i falsi assistenti sociali. A Montecchio Maggiore sono arrivate le segnalazioni di alcuni cittadini in merito a un individuo che si presenta nelle abitazioni di anziani qualificandosi come “capo degli assistenti sociali”.

Il malfattore chiede informazioni agli anziani riguardo alle condizioni di vita e di salute per poi, magari in futuro, agire con tutta tranquillità per mettere in atto una truffa. Il Comune, in casi come questo, invita perciò la massima attenzione in quanto potrebbe trattarsi, come detto, di un malintenzionato.

A Montecchio Maggiore infatti non esiste alcun “capo degli assistenti sociali” e in ogni caso il personale dei servizi sociali del Comune, in occasione di visite domiciliari, avvisa sempre preventivamente gli anziani che sono oggetto oggetto della visita stessa. Le persone anziane stiano dunque sempre molto attente, ed il consiglio è quello di segnalare prontamente alle forze dell’ordine eventuali soggetti sospetti telefonando al 112 o allo 0444.699437 della Polizia Locale dei Castelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *