Breaking News

Lega Pro, pareggio tra Pro Piacenza e Bassano

Il Bassano esce dallo stadio Liberati di Piacenza con un pareggio e manca ancora una volta l’appuntamento con la vittoria che marca ormai da un mese. Pensare che se i padroni non avessero sbagliato un rigore avrebbero potuto ottenere i tre punti. Se da un lato infatti un rigore è stato trasformato, Iocolano batte Fumagalli, dall’altro Alessandro ha fallito. Il Pro Piacenza è stato salvato, a pochi minuti dalla fine, da Bini.

Il primo tempo finisce a reti bianche e resta molto bloccato nei primi venti minuti. Poi arrivano un paio d’occasioni per il Pro Piacenza: Rossi è bravo a sventare la conclusione da distanza ravvicinata di Barba, oltre ai tiri da fuori area di Maietti e Alessandro. Il Bassano però ha la più grande palla-gol della gara: Falzerano crossa in mezzo scavalcando Fumagalli, ma Sall, con un gran gesto atletico, anticipa Pietribiasi a un passo dalla linea di porta.

Il secondo tempo è molto più divertente, soprattutto poco dopo il quarto d’ora, quando in pochi minuti l’arbitro Marinelli fischia due rigori, uno per parte ed entrambi per falli di mano. Il primo tiro dagli undici metri è concesso al Bassano al 63′: Iocolano riesce a spiazzare Fumagalli. Due minuti dopo il direttore di gare fischia un rigore anche per il Pro Piacenza: dal dischetto parte Alessandro, ma il suo tiro è debole e centrale e diventa facile presa di Rossi. I piacentini, però, non si perdono d’animo e riescono a trovare il pari a dieci minuti dalla fine termine: all’82’, sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti, Bini è il più veloce a deviare, di testa, la palla in porta.

PRO PIACENZA-BASSANO 1-1

PRO PIACENZA (4-3-1-2): Fumagalli; Calandra, Sall, Bini, Aspas; Maietti (33′ st Bignotti), Carrus, Barba; Rantier; Alessandro (42′ st Schiavini), Lombardi (23′ st Cristofoli). A disp.: Bertozzi, Cauz, Rieti, Piana, Martinez, Russo, Cassani, Annarumma. All. Viali.

BASSANO (4-2-3-1): Rossi; Toninelli (13′ st Bortot), Bizzotto, Martinelli, Stevanin; Davì, Proietti; Falzerano (25′ st Cenetti), Misuraca, Iocolano (35′ st Barison), Pietribiasi. A disp.: Guadagnini, Zanella, Semenzato, Voltan, Gargiulo, Fella, Candido, Fabbro. All. Sottili.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli.

MARCATORI: st 18′ Iocolano rig. (B), 37′ Bini (P)

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Martinelli, Toninelli (B) tutti per gioco scorretto. Recupero: pt 0′, st 4′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *