Sport

Il Vicenza pareggia contro il Livorno

Termina con un pareggio tra Livorno e Vicenza. Gara ricca di reti (due per parte) nel secondo tempo quando le due formazioni si sono date battaglia a suon di gol. Il buon gioco da parte del Vicenza non è mancato anche quando è stato costretto a giocare con l’uomo in meno a causa dell’espulsione di Raicevic.

Il primo tempo scorre senza particolari emozioni anche se è il Vicenza a fare la partita per buona parte dalla gara. Il Livorno ha avuto un’occasione con Vantaggiato al 18′ che conclude da dentro l’area ma Sampirisi è bravo a deviare. Le occasioni per il Vicenza passano nei piedi di Giacomelli e Modic ma non impensieriscono il portiere avversario.

Il secondo tempo è ricco di emozioni soprattutto quando nel giro di due minuti il Livorno passa in vantaggio e poi si fa subito raggiungere dal Vicenza. Al 54′ Jelenic aspetta che Cazzola entri in area e lo serve e di testa insacca in rete. Due minuti più tardi Cinelli crossa per Raicevic che anticipa gli avversari e gonfia la rete. I biancorossi ritrovano la giusta determinazione e al 64′ passano in vantaggio con D’Elia che servito da Cinelli trova la conclusione vincente.

I padroni di casa però non rimangono a guardare e al 72′ acciuffano il pareggio con Vantaggiato: azione molto confusa nell’area biancorossa sugli sviluppi di calcio d’angolo, Vantaggiato in acrobazia mette il pallone in rete. Dopo la beffa del pareggio per gli ospiti arriva il cartellino rosso di Raicevic che lascia la squadra in dieci uomini dopo una gomitata a Ceccherini. I biancorossi restano comunque ordinati e concentrati, il Livorno prova a chiudere la partita ma ha davanti una difesa ben schierata.

LIVORNO-VICENZA 2-2

LIVORNO (4-3-3): Pinsoglio; Moscati, Ceccherini, Vergara, Lambrughi; Schiavone, Luci, Cazzola (22′ st Pasquato); Fedato, Jelenic (23′ st Aramu), Vantaggiato. A disp.: Ricci, Gonnelli, Calabresi, Gasbarro, Biagianti, Palazzi, Comi. All.: Panucci.

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Laverone, Sampirisi, Mantovani, D’Elia; Modic (32′ st Sbrissa), Urso, Cinelli; Gatto (40′ st Pettinari), Raicevic, Giacomelli. A disp.: Marcone, El Hasni, Rinaudo, Gentili, Pinato, Pazienza, Galano. All.: Marino.

ARBITRO: Maresca di Napoli.

MARCATORI: st 9′ Cazzola (L), 11′ Raicevic (V), 19′ D’Elia (V), 27′ Vantaggiato (L)

NOTE: pomeriggio nuvoloso, terreno in buone condizioni. Espulso Raicevic (V). Ammoniti: Luci, Ceccherini, Cazzola (L), Mantovani, Pettinari, Laverone (V) tutti per gioco scorretto. Recupero: pt 3′; st 3′.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button