Breaking News

Educazione, un percorso di formazione a Vicenza

Si terrà sabato 21 novembre, a Vicenza, al Palazzo delle Opere sociali, in Piazza Duomo, il primo dei cinque incontri del percorso di formazione “Educazione, ridiscutiamone il senso per riconsegnarla alle sue radici” promosso dall’associazione Aster Tre Onlus in collaborazione con l’Ufficio giovani del Comune di Vicenza. Saranno presenti lo psichiatra Vincenzo Balestra, del dipartimento dipendenze dell’Asl 6 di Vicenza e psicoterapeuta sistemico-familiare, Luciano Carpo, vice direttore dell’ufficio Migrantes della Diocesi di Vicenza, e il consigliere comunale delegato alle politiche giovanili Giacomo Possamai.

Gli incontri svilupperanno il tema educativo attraverso slide, pièce teatrali e piccoli laboratori. Il tema di sabato 21 novembre sarà “L’educazione è un’impresa tutta umana … e sta troppo navigando a vista”. Per quanto riguarda invece gli incontri successivi, titolo di quello in calendario per sabato 23 gennaio è “L’educazione è confusa: si trova ad essere smarrita e denudata; ha compreso quanto sia importante ricominciare”.

Sabato 27 febbraio l’attenzione sarà poi focalizzata su “L’educazione ha bisogno di essere interrogata al di fuori di ogni schieramento di parte, di ogni preconcetto”. A seguire sabato 19 marzo“Gli equivoci di cui l’esperienza educativa è costellata sono tanti e complicati”.

Infine, sabato 16 aprile, la riflessione sarà sul tema “Per questo l’educazione, inaffidabile come la vita, va ancor più accompagnata, spiata, provocata, blandita”. È possibile iscriversi entro domani, venerdì 20 novembre, contattando la sede operativa di AsterTre onlus, 0444 302833 e aster3onlus@gmail.com. La quota di iscrizione è di 20 euro per l’intero percorso e i posti sono limitati ad un massimo di 80 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *