E’ nata l’Associazione azionisti Popolare di Vicenza

È stata costituita oggi l’Associazione azionisti della Banca Popolare di Vicenza. I soci fondatori sono ventidue, tra imprenditori, professionisti e artigiani del territorio. Obiettivi dell’associazione sono la tutela degli investimenti degli azionisti e la collaborazione con la banca, per salvaguardare e sostenerne il valore per lo sviluppo del territorio e dell’economia locale. Nel corso dell’incontro costitutivo di oggi è stato nominato il Consiglio direttivo, composto da sei componenti. Sono sono entrati a farne parte Andrea Beretta Zanoni, Agostino Bonomo, Silvia Celadon, Domenico Corà, Silvio Fortuna, Gianfranco Romanelli. Il Consiglio direttivo avrà il compito di nominare, nelle prossime sedute, il presidente dell’associazione e il coordinatore tecnico.

I soci fondatori sono: Alessandro Belluscio, Ezio Bertotto, Agostino Bonomo, Gian Paolo Boschetti, Paolo Caregnato, Piergiorgio Cattelan, Roberto Cavazza, Silvia Celadon, Domenico Luca Corà, Barbara Diquigiovanni, Giancarlo Ferretto, Silvio Fortuna, Vittorio Gemo, Antonio Gennarelli, Dario Loison, Tranquillo Loison, Loris Mattei, Giuseppe Valter Peretti, Paolo Pigato, Marco Poggi, Graziella Tonato, Antonio Zaccaria. Come advisor è stato scelto lo studio Adacta, realtà professionale multidisciplinare che affianca imprese in tutto il territorio nazionale negli ambiti del tax&legal e dell’advisory.

“Quello di oggi – ha commentato il portavoce Beretta Zanoni – rappresenta il primo passo per concretizzare l’avvio dell’associazione, che mira ad essere un interlocutore propositivo e collaborativo a sostegno dello sviluppo della banca e del suo ruolo propulsivo per l’economia locale, e al contempo un soggetto di aggregazione e tutela degli interessi dei soci”. Da oggi tutti i soci della Banca Popolare di Vicenza che condividono le finalità di questa iniziativa potranno aderire. Per informazioni e adesioni contattare Loriana Costa all’indirizzo soci@asspopvi150.it o al numero telefonico 338-9378844.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *