martedì , 20 Aprile 2021
Il Municipio di Costabissara - Foto di Dan1gia2 (CC BY-SA 3.0)
Il Municipio di Costabissara - Foto di Dan1gia2 (CC BY-SA 3.0)

Costabissara, ecco il progetto della nuova piazza

È ufficiale, Costabissara avrà la sua piazza civica. Con il progetto definitivo, presentato questa mattina nella sala consiliare, l’amministrazione comunale si è proposta di realizzare uno spazio che funga da luogo di incontro e di relazioni e che oggi manca, vista la frammentazione dell’area a causa della viabilità e dell’area alberata centrale. L’obiettivo principale è la realizzazione di un’area che possa essere vissuta durante tutta la giornata e che ospiti funzioni e fasce di utenza diverse, essendo inserita tra i principali edifici della zona, come il teatro, la scuola primaria, il parco, il centro culturale, il municipio e la piazzetta adiacente. Il progetto prevede anche la costruzione di un nuovo edificio commerciale e residenziale. Complessivamente il costo dell’opera ammonta a poco meno di 2 milioni di euro e l’importo verrà finanziato mediante la cessione dell’area edificabile per la realizzazione del nuovo edificio.

Ciascun elemento della nuova area sarà collegato, in modo fluido, al sistema viario e rivestirà un ruolo di relazione e di richiamo nella piazza stessa, nelle vicinanza della quale non mancheranno aree di parcheggio, come quella vicino alla scuola primaria, che avrà così un accesso più sicuro per alunni, docenti e genitori. Come previsto dal progetto, poi, la viabilità subirà alcune modifiche. Questo consentirà di ampliare e dare continuità allo spazio centrale. Scendendo più nel particolare, i percorsi pedonali e le zone riservate alla scuola elementare o interessate da traffico limitato, saranno evidenziati da una pavimentazione realizzata con porfido di due colori, rosso-bruno e grigio. La piazza e le aree limitrofe destinate a parcheggio saranno arricchite con piante e arbusti, che ben si integrano con l’ambiente circostante, il viale dei tigli e il parco del Donatore.

Per quanto riguarda il nuovo edificio commerciale e residenziale, l’amministrazione ha prescritto linee guida che riguardano l’aspetto e i materiali da usare, in modo che il fabbricato risulti di alta qualità. Tra gli elementi che dovranno caratterizzare la costruzione ci sono il porticato continuo sul fronte della piazza, la continuità di via Divisione Julia a “bucare” l’edifico con una porta urbana, l’importanza di avere tutte le facciate che prospettano su spazi pubblici diversi, per fare in modo che non esistano un fronte e un retro, ma solo prospetti principali.

“La piazza – è intervenuto il sindaco di Costabissara, Maria Cristina Franco – è il luogo che, per eccellenza, identifica un paese e una comunità. Costabissara manca di un’area che si possa definire tale e la sua creazione è un obiettivo importante e ambizioso, che ha richiesto un impegno costante da parte dell’amministrazione. Prima di tutto ci voleva lo spazio nel centro del paese, recuperato con la costruzione della nuova scuola media e del distretto. Gli edifici lasciati liberi, cederanno il posto ad una una nuova edificazione e ad una nuova viabilità che abbracceranno la futura piazza”.

“Vedere – ha aggiunto il vicesindaco, Giovanni Maria Forte – il bando di gara pubblicato, mi appaga del gran lavoro svolto con i professionisti e l’ufficio tecnico comunale, visto che la piazza è stata anche un obiettivo delle mie precedenti amministrazioni. Conoscendo la situazione del settore immobiliare non so se ci sono le condizioni di mercato per portare a termine l’opera, visto che il finanziamento è sostenuto con la cessione dell’area edificabile, ma quello che è certo è che ora il comune è dotato di un programma urbanistico e un progetto di piazza ben definiti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità