Corso gratuito di autodifesa femminile a Brendola

Interessante iniziativa del comune di Brendola nella lotta contro la violenza sulle donne. Con il grido di “Dai un pugno alla paura”, l’amministrazione comunale e la Polisportiva lanciano un corso gratuito per apprendere le basi dell’autodifesa femminile. L’iniziativa si compone di sei lezioni a numero chiuso, con prima lezione di prova in programma giovedì 12 novembre, alle 19.30, nella sala E della palestra di Vo’ di Brendola. L’adesione va comunicata, entro mercoledì 11, alla Polisportiva di piazzetta del donatore.

A livello nazionale, i dati sulle violenze contro le donne disegnano uno scenario preoccupante. Nel “bel paese”, infatti, risulta che quasi una donna su tre, tra i 16 ai 70 anni (cioè il 31,5% della categoria) abbia subito almeno una forma di abuso fisico. Nelle statistiche, si equivalgono le vittime di violenze di natura fisica (20,2%) e quelle di natura sessuale (21%). Sono situazioni che si registrano tra le mura domestiche, per strada o in luoghi pubblici, dove cresce il senso di paura e insicurezza.

Proprio per tentare di mettere un freno al dilagare di questi fenomeni, l’Amministrazione comunale di Brendola ha deciso di affiancare la Polisportiva nel lancio di questo corso base gratuito di autodifesa rivolto alle sole donne, che permetta loro di imparare a gestire con prontezza e freddezza le eventuali aggressioni o le situazioni pericolose. L’obiettivo del percorso è quello di fornire gli elementi necessari per mettere in atto tecniche e misure preventive contro i pericoli di tutti i giorni, che, oltre alle molestie, contemplano anche borseggi e furti con strappo, così come ogni altra forma di sopruso.

Per informazioni e modalità d’iscrizione è possibile contattare la Polisportiva Brendola, tramite il sito ufficiale, al numero 0444-601172, oppure all’indirizzo e-mail info@polisportivabrendola.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità