Breaking News

Torna la Mezza Maratona dei 6 Comuni

Molte  novità quest’anno alla Mezza Maratona dei 6 Comuni, competizione agonistica che si ripete da otto anni nell’AltoVicentino e che si correrà domenica 29 novembre. Il percorso della gara sarà presentato nei prossimi giorni Thiene dagli assessori allo sport dei Comuni organizzatori che, quest’anno, tornano ad essere di nuovo sei anzichè quattro, come era avvenuto invece nelle ultime edizioni. Ad affiancare Thiene, Malo, Marano Vicentino e Villaverla ci saranno infatti anche Schio e di San Vito di Leguzzano. Tra l’altro, quest’anno la proposta agli sportivi partecipanti no sarà limitata alla Mezza Maratona dei 6 Comuni, sul tracciato canonico dei 21,097 chilometri, ma si aggiungerà anche un percorso alternativo di 30 chilometri, dando così vita alla prima edizione delle Piccole Dolomiti.

Comune di partenza tornerà ad essere Villaverla, dopo l’edizione 2014 nella quale lo starter aveva dato inizio alla competizione a Marano Vicentino. La partenza, altra importante novità, è anticipata alle 9.  Il percorso sarà identico per la Mezza e per la Piccole Dolomiti, fino a poco prima del 14° chilometro quando, nel territorio di Marano Vicentino, ci sarà lo sdoppiamento dei tracciati: quello della Mezza percorrerà la Strada Maranese per raggiungere Schio, mentre gli iscritti alla 30 chilometri proseguiranno verso Malo, San Vito di Leguzzano e quindi Schio. Ad accogliere l’arrivo dei maratoneti sarà la pista di atletica dell’ex centro Coni di via Rivoli.

Entrambi i percorsi, omologati nei giorni scorsi dalla Fidal, sono stati studiati con l’obiettivo di qualificare la gara per il ridotto impatto sulla grande viabilità stradale, per quanto possibile, e per la ricchezza di offerta turistica ed ecologica, volta alla valorizzare delle bellezze naturalistiche presenti sul territorio. Due gare, dunque, all’insegna del piacere di correre su stradine di campagna asfaltate, lontano dallo smog e dai rumori del traffico, su un percorso per lo più pianeggiante, fino al finale di quasi dieci chilometri di leggera salita in falso piano.

Come per gli anni scorsi, per agevolare i runners in gara, saranno disponibili ben quattro bus navetta gratuiti, con servizio continuo di spola tra Schio e Villaverla.  Il servizio navetta sarà attivato solamente al mattino, con partenza da Schio a partire dalle 6.30 e fino alle 8.15. Per chi arriva in auto a Schio saranno indicati con apposita segnaletica i parcheggi a disposizione.  I pettorali potranno essere ritirati da Puro Sport, a Zanè ,nell’intera giornata di sabato 28 novembre e a Villaverla, domenica mattina prima della partenza.

Lungo il percorso sarà funzionante il servizio fotografico della gara a cura della Giacomello Express: sul sito web: www.giacomelloexpress.it saranno visibili ed acquistabili le proprie foto. Sul sito www.tds-live.com sarà invece possibile consultare, già a ridosso della conclusione della gara, le classifiche complete. Le iscrizioni si possono effettuare solo online, sul sito www.enternow.it, oppure via fax al numero 041-999207, seguendo le indicazioni fornite nel regolamento che si può trovare al sito www.maratona6comuni.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *