Breaking News

Il pianista Alexandros Kapelis al Teatro Olimpico

Si esibirà per la prima volta al Teatro Olimpico di Vicenza,  con un recital sui miti greci, il pianista Alexandros Kapelis. L’appuntamento è per mercoledì 3 novembre, alle 20. Kapelis, dopo Milano e Roma, prime due tappe della sua tournée italiana proporrà a Vicenza il suo apprezzato programma “I miti greci: la Grecia e la mitologia greca nel repertorio pianistico”. Il recital, promosso da Clap Communication in collaborazione con l’assessorato alla crescita del comune di Vicenza, prevede opere di Rameau, Clementi, Liszt, Debussy, Kostantinidis e Hadjidakis, tutte ispirate alla Grecia e alla sua mitologia. Il mito greco ha esercitato, infatti, un’influenza determinante sui grandi artisti di ogni epoca; la lirica, fin dai suoi inizi, è stata marcata dalle figure archetipiche, eroiche e tragiche. In modo meno evidente, ma ugualmente notevole, la musica “pura” o “assoluta” non è rimasta immune dallo spirito dei classici, che ne ha pervaso il repertorio pianistico.

Riconosciuto per le sue “esecuzioni scintillanti” (The Washington Post) e le “capacità virtuosistiche senza alcuna concessione al pubblico né a sentimentalismi decadenti” (Diari de Balears), Kapelis, di padre greco e madre peruviana, ha vissuto la maggior parte della sua vita a New York, venendo riconosciuto fin dagli esordi come uno dei più promettenti giovani musicisti classici e si è fatto apprezzare per il suo stile espressivo ed evocativo. Ospite durante varie edizioni del Progetto Martha Argerich a Lugano, l’artista ha collaborato con Mischa Maisky, Juri Bashmet, Renaud Capuçon e la grande Martha Argerich, che di lui ha detto “Non ha eguali per Rachmaninov, ma suona anche i classici con un gusto stupefacente”.

I biglietti sono acquistabili online sul sito www.tcvi.it (email: biglietteria@tcvi.it), tramite call center chiamando lo 0444-324442 (dal martedì al venerdì, dalle 16 alle 18), o al botteghino del Teatro Comunale di viale Mazzini 39 (dal martedì al sabato, dalle 15 alle 18.15, info-line 06.8082058). Il prezzo dei biglietti è di 32 euro (intero), 25 euro (ridotto over 65) e 16 euro (ridotto under 30). Per ulteriori informazioni www.kapelis.com.

VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *