Vicenzavicenzareport

Vicenza, incendio in un negozio di illuminazione

Un incendio, di origine dolosa, è divampato nella notte nel negozio di illuminazione “Tessari Illuminando” in strada Marosticana, a Vicenza. Il locale, che aveva cessato la sua attività circa un anno fa, era stato posto sotto sequestro a causa di una controversia tra il proprietario dell’immobile e il gestore. Secondo le prime ricostruzioni a causare il fuoco è stato del gasolio, tanto che sul posto sono state trovate delle taniche.

La parte interessata dalle fiamme comprende circa 500 metri quadrati, in pratica metà edificio e i danni subiti sono molto ingenti in quanto la merce esposta è stata tutta bruciata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, all’una e mezza, con tre mezzi e nove operatori, e hanno lavorato fino a questa mattina per spegnere tutti i focolai residui. Sul posto anche la Polizia di Stato. Delle indagini si sta occupando la Squadra Mobile. L’immobile è stato dichiarato inagibile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button