Breaking News

Vicenza, 60 skateboard in mostra nella “Odyssee Tour”

Dopo Bruxelles, Ginevra, Berlino e Montréal, arriva a Vicenza “Odyssee Tour”, mostra collettiva curata da Art By Friends, eclettica galleria d’arte di Annecy, che utilizza come supporto artistico e creativo la tavola da skateboard. La mostra è promossa dall’ufficio gemellaggi del Comune di Vicenza, nell’ambito delle attività dell’assessorato alla crescita, con la collaborazione di Art By Friends e Illustri, e sarà ospitata da domani 17 ottobre al Cantiere Barche, in stradella Barche 14, dal 17 al 31 ottobre dal lunedì al giovedì dalle 15 alle 18, il sabato dalle 18 alle 21 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. L’ingresso è libero.

Saranno esposte oltre sessanta tavole da skateboard, realizzate da altrettanti nomi del panorama artistico internazionale, alle quali si aggiungeranno le tavole disegnate da alcuni artisti vicentini e italiani, tra cui Ale Giorgini, Gianluca Folì, Francesca Vignaga, Marina Marcolin, Osvaldo Casanova, Teo Faust, Matteo Cuccato, gli street artist Millo, Lucamaleonte e Basik, e molti altri.

Si tratta di una mostra itinerante, come suggerisce la scelta del titolo che si ispira al poema epico greco simbolo per eccellenza del viaggio, dell’epopea e dell’avventura, l’Odissea. Sarà inaugurata sabato 17 ottobre alle 18, con un opening party ricco di arte e musica. Ad animare l’inaugurazione ci saranno il Dj-set di Franky Suleman, grazie a Pros Port Skateboard, e il live graffiti painting di Nolac e Andrea Dalla Barba. Alla presentazione dell’evento, questa mattina, hanno partecipato il consigliere delegato ai gemellaggi Giancarlo Pesce, il vicesindaco di Annecy Mirelle Brasier, Camille Regnaudin direttore artistico di Art By Friends, l’artista Ale Giorgini di Illustri, l’architetto Tommaso Pitton di Cantiere Barche 14.

“Tra gli obiettivi dei gemellaggi – ha detto Pesce – c’è senz’altro quello di aiutare i giovani talenti ad emergere. Vogliamo farlo anche attraverso iniziative come questa, che riescono a coinvolgere i più giovani e stimolare lo scambio delle migliori energie e fermenti culturali delle due città. Anche se non abbiamo molte risorse economiche per i gemellaggi, riusciamo a sopperire con proposte nuove e interessanti che, come in questo caso, vengono supportate da esercizi privati. L’Odyssee Tour è una mostra molto particolare, che si arricchisce tappa dopo tappa di nuove opere”. Per informazioni visitare questa pagina del sito del Comune di Vicenza.

Un commento

  1. Bellissima l’idea quella di esporre le tavole da skate! Da sempre sono la base per delle opere d’arte davvero sorprendenti!
    Mostra da andare a vedere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *