Breaking News

Thiene, il cuore come non l’avete mai visto

Thiene ha a cuore… il cuore. Sabato 10 ottobre alle 20.45, il teatro comunale della città ospiterà, infatti, Lo spettacolo del cuore, una serata multimediale a carattere scientifico e divulgativo sull’organo principe del nostro corpo, in cui la medicina diventerà spettacolo. L’iniziativa, che si inserisce nel nuovo concetto di sport che l’amministrazione comunale vuole trasmettere alla popolazione, è patrocinata dalla Società italiana di prevenzione cardiovascolare, dall’Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri, dall’Associazione Acuoreaperto onlus ed è sostenuta dal Comune di Thiene.

L’evento, promosso e realizzato dal cardiologo e divulgatore scientifico Davide Terranova, per la regia di Giulio Businarolo, mira alla prevenzione delle malattie cardiovascolari, prima causa di decesso in Italia. Lo scopo dell’evento è quello di far conoscere agli spettatori la natura delle comuni malattie cardiovascolari e, soprattutto, di informare su come prevenirle, mettendo in pratica una corretta alimentazione.

Proprio la stretta relazione tra benessere o malessere del cuore e regime alimentare costituirà uno dei temi centrali dello spettacolo. Altro argomento approfondito sarà l’importanza dell’attività fisica per la prevenzione. Ma oltre all’aspetto più strettamente medico, come si legge in una nota, la serata si occuperà a tutto tondo di cuore, con rappresentazioni teatrali, aspetti curiosi della funzione cardiaca, proiezioni su grande schermo di video animazioni HD, riferimenti a ciò che il cuore rappresenta nell’arte, nella musica e sul piano dei sentimenti e nella gioia di vivere.

“La divulgazione effettuata in questo modo – commenta Terranova – suscita stupore, emozione, producendo quell’imprinting necessario alla concreta applicazione del messaggio recepito. Spiegheremo cosa vuol dire avere un infarto, cos’è la morte improvvisa, cosa vuol dire avere un cardiopalmo, come si curano e come si prevengono le malattie del cuore con uno sguardo anche… al cuore degli animali”. “Tutte le offerte raccolte nel corso della serata– conclude l’assessore allo sport Giampi Michelusi – saranno interamente destinate al progetto Senza Confini, che coinvolge, a livello sportivo, ragazzi con difficoltà psichiche. Un passo in avanti affinché lo sport sia disponibile e accessibile a tutti, indistintamente”.

Lo spettacolo, ad ingresso libero, è adatto a tutti. Più informazioni in questa pagina del sito ufficiale dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *