Breaking News

Schio, novembre dedicato al lavoro all’Informagiovani

Novembre è il mese dedicato al lavoro, all’Informagiovani di Schio. La struttura, propone infatti diversi appuntamenti di consulenza e di formazione, il cui filo conduttore è proprio la ricerca attiva di un impiego. Grazie alla collaborazione con il centro di formazione dell’associazione artigiani, Cesar, Centro Sviluppo Artigianato di Vicenza, la sala Cornaro dell’Informagiovani di Schio in via Pasini 46, ospiterà, nei quattro martedì di novembre uno sportello dedicato alla conoscenza dell’offerta del progetto Garanzia giovani, alla scoperta dei corsi organizzati da Cesar e da altri enti nell’ambito di questo progetto, il tutto condito da informazioni sulle modalità di sostegno all’imprenditoria giovanile disponibili sul territorio.

Un’altra opportunità è rappresentata dal corso gratuito per disoccupati Goal! Gruppo di orientamento al lavoro, a cura di esperti dell’agenzia Randstad e finanziato da Forma.Temp. Tra i temi approfonditi durante le cinque giornate in programma (dal 16 al 20 novembre) ci sono gli strumenti di self-marketing, i diversi tipi di colloquio, supportati da simulazioni, i diritti e i doveri del lavoratore e del datore di lavoro, i tipi di contratto e la sicurezza. Di particolare interesse sarà la definizione dell’obiettivo professionale, con l’analisi dei punti di forza e di debolezza, dei talenti e della formazione acquisita ed, eventualmente, da acquisire.

Per finire, ancora nell’ambito del progetto Garanzia giovani, l’Enac, Ente nazionale canossiano di Schio, propone, sempre con la partecipazione dell’Informagiovani scledense, due percorsi di formazione e di accompagnamento al lavoro, a partecipazione gratuita. Il primo, Tecnico contabilità generale e controllo di gestione, ha l’obiettivo di formare una figura professionale in grado di gestire gli aspetti connessi alla contabilità generale e al controllo di gestione.

Il secondo Digital Media Strategist, mira a creare un profilo in grado di pianificare e gestire le diverse strategie di marketing attraverso strumenti online. Entrambi gli indirizzi prevedono 10 ore di orientamento, 200 ore di formazione e 6 ore di ricerca attiva del lavoro, individuale e di gruppo
e sono rivolti a dieci giovani fra i 18 e i 29 anni, che siano disoccupati o inattivi, non iscritti ad alcuna attività di educazione e formazione, registrati e profilati al programma Garanzia Giovani.
Per informazioni ci si può rivolgere all’Enac al numero 0445-524212.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *