Breaking News

Schio, bomba carta nella notte contro il Bistrò

Ancora un’esplosione nella notte a Schio. Dopo l’episodio dell’estate scorsa, nella quale ad essere colpita fu l’agenzia Allianza, questa notte è stata la volta del ristorante Bistrò, di Via Pasubio. Poco prima dell’alba, davanti all’ingresso del locale sè stata fatta scoppiare una bomba carta, che ha prodotto due forti botti in sequenza ravvicinata che hanno fatto saltare giù dal letto molti persone residenti nella zona.

Le deflagrazioni hanno scardinato una vetrata del ristorante, causando anche la caduta di arredi all’interno del locale. Per fortuna, data anche l’ora, non c’è stato nessun ferito. Su posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco di Schio, che hanno verificato la struttura portante dell’edificio, che non ha subito danni, e messo in sicurezza l’area.

Intervenuti, per le indagini del caso, anche i carabinieri scledensi. A questo punto c’è infatti da appurare al più presto quali siano state le motivazioni alla base del gesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *