Breaking News
Da sinistra: Renato Ceron, Massimo Borgo e Milena Cecchetto

Nuovo comandante alla Polizia locale dei Castelli

C’è un nuovo comandante alla Polizia locale dei Castelli. E’ il vicecommissario Massimo Borgo, al quale hanno dato il benvenuto questa mattina il sindaco di Montecchio Maggiore, Milena Cecchetto e quello di Brendola Renato Ceron. I due primi cittadini hanno rivolto al nuovo comandante l’augurio di un buon lavoro e di una fruttuosa collaborazione con tutti gli operatori.

La nomina di Borgo è avvenuta tramite l’istituto dell’assegnazione di personale in comando da altro ente. Significa che il vicecommissario rimarrà alle dipendenze del Consorzio polizia locale Nordest vicentino, ma espleterà le sue funzioni al comando di Montecchio Maggiore, senza spese aggiuntive a carico delle due amministrazioni comunali.

Massimo Borgo, prima di approdare al Comando di Montecchio Maggiore, è stato comandante della Polizia Locale di Asiago. Precedentemente è stato referente dell’ufficio raccordo Polizia locale e Ufficio Cds Caccia Edilizia presso la Procura della Repubblica di Vicenza e, in periodi diversi, all’interno della Polizia locale Nordest vicentino, responsabile della Polizia giudiziaria e dell’infortunistica stradale, del Nucleo operativo pronto intervento e dell’Ufficio edilizia e ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *