domenica , 7 Marzo 2021

BpVi, serate informative del M5S per azionisti e correntisti

E’ un vero e proprio tour dedicato agli azionisti e correntisti della Banca Popolare di Vicenza quello che ha in programma il Movimento 5 stelle di Vicenza, a cavallo tra ottobre e novembre, in vari comuni della provincia. Il gruppo di lavoro pentastellato lo sta organizzando in questi giorni, “per dare supporto – scrive in una nota in proposito – ai cittadini che ancora non hanno preso una posizione dopo che si sono visti sfumare i risparmi da un giorno all’altro, pur avendo dai rappresentanti dell’istituto di credito rassicuranti comunicazioni”.

Verrà proposto materiale significativo, come un video con la cronistoria della svalutazione delle azioni, le dichiarazioni del board della banca, le interviste agli azionisti, le conferenze stampa dei senatori del M5S, che si sono fatti carico di esposti alla procura di Vicenza e di Roma, il tutto intervallato da dati di bilancio che stridono con le dichiarazioni del presidente Zonin e dell’ex vicepresidente Sorato in occasione di assemblee soci o conferenze stampa.

A queste serate informative sulla Banca Popolare di Vicenza saranno presenti anche associazioni di consumatori e studi legali, per “dare le prime indicazioni a quanti ancora si trovano spaesati e delusi, nel migliore dei casi, per come sono stati ripagati dal rapporto di fiducia riposto”.

La prima si terrà a Caldogno, mercoledì 21 ottobre, nella sala ex Enal, in piazza Viola, alle 20.30. La seconda invece sarà a Piovene Rocchette, mercoledì 28 ottobre, presso la sala conferenze della Biblioteca comunale (ore 20.30). Quindi, sarà la volta di Thiene, giovedì 29 ottobre, nella sala della Biblioteca comunale di Palazzo Cornaggia (ore 20.30), di Torri di Quartesolo, martedì 3 novembre in Sala civica, in Via Roma, (20.30), per concludere a Sandrigo, mercoledì 18 novembre, nella Biblioteca comunale alle 21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità