Breaking News

A fuoco due fienili. Sei vitelle uccise dalle fiamme

Incendio di vaste proporzioni nel tardo pomeriggio di ieri in una azienda agricola di Schiavon, situata in via Guglielmo Marconi. E’ scoppiato alle 16 e ha tenuto a lungo impegnati i vigili del fuoco in una complessa opera di spegnimento delle fiamme. Purtroppo, pur non avendo fatto vittime umane, l’incendio ne ha fatte di animali, dato che ha causato la morte di sei vitelle. Leggermente ustionato il titolare dell’azienda agricola, che aveva inizialmente cercato di limitare le fiamme.

Sul posto sono intervenuti venti pompieri e sei automezzi dei vigili del fuoco: due da Bassano uno da Vicenza, uno da Thiene uno da Arzignano e uno da Castelfranco Veneto. L’incendioLe fiamme si sono sviluppate soprattutto nel fienile propagandosi a un capannone attiguo dove si trovavano le vitelle. Liberati in tempo gli altri animali presenti nelle stalle. Le operazioni di spegnimento delle diverse centinaia di quintali di fieno sono proseguite per tutta la notte. Gravissimi comunque, ad un primo bilancio, i danni complessivi per l’azienda.

I vigili del fuoco erano stati impegnati, ieri, anche in un altro incendio, divampato in precedenza, intorno a mezzogiorno, in un altro fienile in via Riva, a Camisano Vicentino. Le fiamme hanno interessato una sessantina di rotoballe di fieno per un totale di 250 quintali. Le operazioni di spegnimento da parte delle tre squadre dei vigili del fuoco di Vicenza si sono protratte fino a sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *