mercoledì , 28 Luglio 2021

Vicenza, rubano l’auto Audi e orologi di valore

Hanno praticato un forellino nella finestra del bagno per entrare in casa, rubare oggetti di valore e perfino le chiavi dell’Audi con cui sono poi fuggiti. Tutto questo è avvenuto la notte scorsa, a Vicenza, in un’abitazione di via Biron di Sotto, di proprietà di un uomo di sessantuno anni. L’uomo stava dormendo quando ha sentito un forte rumore che lo svegliato. Una volta sveglio ha visto le ante dell’armadio aperte ed ha ha perlustrato la casa, vedendo che era stata messa a soqquadro. Dei ladri però nessuna traccia.

E così il sessantunenne ha chiamato il 113, per denunciare il furto patito, molto ingente tra l’altro visto che i malviventi hanno trovato le chiavi dell’auto, una Audi A6 quasi nuova, le hanno prese e sono fuggiti a bordo di quella macchina approfittando anche del fatto che il cancello elettrico dell’abitazione è da qualche tempo sempre aperto a causa di un guasto. L’uomo ha riferito agli agenti di aver subito anche il furto di due orologi, uno del valore di 15 mila euro, di 350 euro in contanti e di alcune paia di occhiali.

I ladri, che hanno agito mentre il 61enne stava dormendo, sono riusciti a penetrare all’interno, come dicevamo, praticando un piccolo foro nel telaio di acciaio della finestra del bagno e, senza fare troppo rumore, hanno frugato tutte le stanze, compresa la camera da letto dove dormiva la vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità