Breaking News

Vicenza, nuova rete fognaria in Strada del Tormeno

Si avviano a conclusione i lavori di rifacimento della rete fognaria in Strada del Tormeno, a Vicenza. Venerdì 25 settembre si chiuderà infatti il complesso intervento che ha portato a una sistemazione radicale della rete nel tratto compreso tra gli incroci con via Einaudi e strada di Longara. Grazie a un investimento di circa 500 mila euro si è proceduto alla totale rimozione della vecchia fognatura, alla posa di nuove condotte e al ripristino degli allacciamenti: un intervento che segue quello già realizzato nel tratto della strada compreso tra via Amendola e via Einaudi e che completa così il progetto voluto da Comune di Vicenza e Acque Vicentine per risolvere definitivamente i problemi che caratterizzavano le infrastrutture dell’area.

I lavori, che sono stati avviati lo scorso 18 giugno e che giungono a chiusura con pochi giorni di ritardo rispetto al cronoprogramma iniziale, vedono la posa di 800 metri di nuove condotte. A completare l’intervento nella strada del Tormeno, dopo il recupero dei pozzetti di linea esistenti e degli allacciamenti delle utenze, sarà la riasfaltatura della strada in primavera/estate 2016, una volta assicurati gli idonei assestamenti degli scavi.

Per consentire l’esecuzione degli ultimi lavori – che non si sono potuti realizzare prima a causa delle elevate temperature di questa estate che, in particolare, non hanno permesso di instaurare il doppio turno lavorativo previsto dal progetto – resteranno in vigore fino a venerdì 25 settembre le modifiche alla viabilità segnalate in loco. Successivamente, per altre due settimane e quindi fino al 9 ottobre, si completeranno invece i lavori in via Gorgona e via Elba.

L’intervento si è reso necessario a seguito degli accertamenti effettuati dopo alcuni cedimenti del piano viabile verificatisi all’inizio del 2013. Accertamenti che hanno evidenziato il precario stato della rete delle acque nere e in particolare lo schiacciamento di buona parte della linea. Non appena è stata conclusa la perizia disposta dal Tribunale per accertare le responsabilità di quel cedimento, la cui causa giudiziaria farà ora il suo corso, Acque Vicentine ha avviato il progetto per il completo rifacimento della rete fognaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *