lunedì , 14 Giugno 2021
La Rua in allestimento in Piazze dei Signori, a Vicenza
La Rua in allestimento in Piazze dei Signori, a Vicenza

Vicenza, Festa della Rua rinviata per il maltempo

“Il Giro della Rua”, la grande festa della comunità vicentina, non si terrà sabato 5 settembre, ma sabato 12 settembre a causa dell’arrivo del maltempo. Lo hanno deciso questa mattina gli organizzatori dopo aver valutato le previsioni del tempo, purtroppo negative. Nel frattempo, e fino al 27 settembre, la struttura alta 24 metri resterà allestita in piazza dei Signori, tra le due colonne, dove potrà essere ammirata dai vicentini e dai turisti incuriositi dall’insolita “macchina”.

Sabato 12 settembre il programma della festa resterà invariato: la sfilata inizierà alle 20.15. Alla stessa ora sul palco allestito sotto la grande Rua, tra le due colonne di piazza dei Signori, si esibiranno due giovani artisti vicentini, la cantautrice Camilla Fascina, e il cantante Marco Zonato. Presenta Giovanni Ranoldi. Alle 21.20 porteranno i saluti il sindaco Variati e il presidente del collegio notarile Guglielmi.

Alle 21.30 prenderà il via l’accensione della Rua con lo show di luci e suoni sincronizzati, a cura di Zebra Mapping, che precederanno lo spettacolo della serata all’insegna della vicentinità e delle tradizioni popolari, ma con una formula inedita ed originale. Saliranno sul palco l’Anonima Magnagati ed il Coro Città di Vicenza, diretto dal maestro Giuliano Fracasso. L’accompagnamento musicale sarà a cura di una band di tre musicisti, Silvia Carta, Giuliano Pastore e Alcide Ronzani.

L’iniziativa sarà realizzata grazie all’impegno economico del Gruppo Aim e della propria società Aim Amcps, che anche quest’anno ha ricostruito l’imponente struttura della Rua. Il Giro della Rua può contare anche sul contributo della Regione Veneto, grazie al riconoscimento di manifestazione storica ad interesse locale.Tra le novità di quest’anno c’è da segnalare la diretta radiofonica della manifestazione, affidata a Radio Vicenza, con streaming audio dal sito www.radiovicenza.com.

I partecipanti alla sfilata riceveranno anche quest’anno il foulard rosso della manifestazione 2015. Per l’occasione è stata anche realizzata una nuova edizione dell’opuscolo illustrato, in italiano e in inglese, che racconta brevemente della Rua di Vicenza e della sua storia, curato dallo storico Walter Stefani. Si può trovare in questa pagina del sito del Comune di Vicenza. Informazioni: assessorato alla partecipazione del Comune, partecipazione@comune.vicenza.it , telefono 0444222157-2166. Informazioni anche nel sito del Comune a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità