Senza categoria

Vicentini ad Annecy per il concorso fotografico

Una delegazione di amministratori vicentini è stata ad Annecy nel fine settimana dal 25 al 27 settembre in occasione della 33^ edizione del Festival del cinema italiano, durante il quale si è svolta anche la premiazione del concorso fotografico “Istanti di vita”. Il 25 settembre, infatti, sono partiti alla volta della città dell’Alta Savoia il consigliere delegato ai gemellaggi Giancarlo Pesce e il consigliere comunale Fioravante Rossi. L’incontro è stato anche l’occasione per tracciare un bilancio dei progetti italo-francesi sviluppati insieme e per programmare le future iniziative.

Venerdì 25 si è svolta la premiazione dei partecipanti francesi del concorso fotografico “Istanti di vita” organizzato dal Comune di Vicenza e dalla municipalità francese per celebrare il ventesimo anniversario del gemellaggio tra Vicenza e Annecy, con la partnership tecnica, per la parte italiana, del Centro di cultura fotografica di Vicenza e la partecipazione della community Instagramers Vicenza.

La giuria vicentina, composta da quattro membri del direttivo del Centro di cultura fotografica, da due rappresentanti del Comune di Vicenza e da uno dell’associazione Instagramers Vicenza, ha assegnato il primo premio a Jean René Krasucki con la foto dal titolo “Ombre cinesi sul lago”, mentre il secondo premio è stato attribuito alla foto “Color your life” di Tatiana Dupre.
Il primo classificato si è aggiudicato un soggiorno di due giorni per due persone a Vicenza, ospite della struttura Casa Barbieri Country House, oltre a due Museum Card (ingresso a Teatro Olimpico, Musei civici, Palazzo Leoni Montanari, Museo Diocesano e Palladio Museum) e una cena in un ristorante del centro. La seconda classificata ha ricevuto, invece, un cesto di prodotti tipici locali del valore di 150 euro, preparato dal Consorzio Vicenzaè.

Il prossimo appuntamento è previsto il 16 ottobre a Vicenza (anziché il 9 ottobre come inizialmente comunicato), quando avverrà la premiazione delle due foto vincitrici, nel negozio “L’Idea”, di Luisa Amatori, in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica (aperta fino al 30 ottobre) con i trenta scatti di Annecy e i trenta vicentini stampati da FotoDiaExpress. Spetterà proprio ai visitatori vicentini della mostra decidere quale tra le trenta immagini provenienti da Annecy sarà la fotografia terza classificata, che si aggiudicherà un cesto di prodotti vicentini sempre dal valore di 150 euro.

La fotografia italiana scelta dalla giuria popolare di Annecy verrà premiata invece il 30 ottobre in occasione della chiusura della mostra. Il primo classificato vincerà un soggiorno di due notti per due persone (con formula B&B) in un hotel di Annecy e un premio in denaro di 250 euro. Il secondo premio e quello della giuria popolare consisteranno invece in un cesto di prodotti del valore di 150 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button