Breaking News

Tribunale Bassano, Rosanna Filippin replica a Finco

Rosanna Filippin
Rosanna Filippin

Non si è fatta attendere una replica da parte del Pd alle parole del consigliere regionale Nicola Finco sulle affermazioni del ministro Orlando relative al tribunale di Bassano. Viene dalla senatrice democratica Rosanna Filippin, bassanese anche lei, che conosce a fondo la situazione e che per questo non ha risparmiato una stoccata anche allo stesso ministro. “Finco – ha detto la senatrice – accusa Orlando di ignoranza o malizia, ma anche lui stia bene attento a dire le cose come stanno. E cioè che alla chiusura del tribunale di Bassano ha contribuito in maniera decisiva la delega in materia voluta e votata dall’allora governo di centro destra della Lega Nord e di Forza Italia”.

“Una delega – ha sottolineato Filippin – che di fatto ha tolto a noi parlamentari qualsiasi potere sulle scelte che poi sono venute. Vero però è che il ministro Orlando commette un errore nel paragonare il tribunale di Bassano a strutture che non funzionano o inutili. L’ufficio giudiziario bassanese ha sempre dimostrato nei fatti la sua efficienza, raggiungendo standard e livelli altissimi. Per questo non abbiamo mai nascosto la nostra contrarietà a questa chiusura e più in generale all’adozione di un meccanismo di tagli lineari che, non facendo selezione, non distinguono tra virtuosi e non, tra strutture necessarie e superflue, tra territori con maggiore o minore concentrazione di imprese. Il tribunale di Bassano lavorava bene e serviva. Ecco perché crediamo nell’utilità per il territorio del progetto del Tribunale della Pedemontana e continueremo a sostenere i sindaci in questa battaglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *