Breaking News

Torna a Thiene la Festa delle associazioni di volontariato

Una settantina di associazioni parteciperanno a Thiene, domenica 20 settembre, all’edizione 2015 della tradizionale Festa del Volontariato, organizzata dallo stesso comune thienese assieme alla Consulta per il volontariato, al Centro di servizio per il volontariato della Provincia di Vicenza ed alla Pro Thiene. La manifestazione si aprirà alle 10 con la messa celebrata in duomo. Quindi, nel centro storico, fino alle 19, sarà possibile visitare gli stand delle varie associazioni di volontariato, culturali, socio sanitarie, dello sport e della terza età, alle quali si affiancheranno i vigili del fuoco volontari, Cri, Servos, per far conoscere le molte ed importanti attività svolte a favore dei cittadini, per lo più lontano dai riflettori e dalle cronache.

In piazza Chilesotti, nel pomeriggio, in due momenti distinti, l’incontro pubblico dal titolo “Cibo per tutti? C’entro anch’io” porterà testimonianze sul diritto al cibo.  Nel corso della giornata sarà inoltre possibile raccogliere firme a sostegno della Carta di Milano e degli obiettivi lanciati da Expo 2015, così come proposta dall’Anci nel gazebo che è stato per questo allestito. L’adesione del Comune di Thiene sarà ufficializzata tramite la firma che il sindaco, Giovanni Casarotto, apporrà subito dopo il termine della messa.

Ma anche nei giorni seguente vi saranno iniziative analoghe. Venerdì 25 settembre all’Auditorium Città di Thiene-Fonato alle 20.30 si terrà la serata proposta dall’Aido dal titolo “Donare per Moltiplicare la Vita”, con gli interventi di Daniela Vinci, della Fondazione Banca dei tessuti di Treviso Onlus, di Pantaleo Corliano, anestesista rianimatore coordinatore trapianti della Ulss 4, e con le testimonianze di alcune persone trapiantate.

Venerdì 9 ottobre nella sala consiliare di Velo d’Astico, alle 20.30, l’associazione Amici del cuore Alto Vicentino proporrà una serata di prevenzione. Seguirà, il 10 ottobre, la mattinata con rilievi metabolici ed elettrocardiogrammi. Infine venerdì 16 ottobre nell’aula magna dell’istituto comprensivo di Villaverla, alle 20.30, sempre Amici del Cuore “Alto Vicentino” proporrà l’incontro dal titolo “A tavola con nonni e nipoti “, un’interessante serata sui cambiamenti delle abitudini alimentari.

“E’ dal 1999 che la Festa delle associazioni – spiega Maurizio Fanton, assessore ai servizi alla persona e alla famiglia – rappresenta una vetrina sul mondo del volontariato, colonna portante dei servizi offerti sul nostro territorio, in grado di garantire a tutti servizi di alta qualità in caso di bisogno e di integrare così l’offerta pubblica. Ringrazio la Consulta del volontariato, il presidente uscente, Renato Brunale, e tutti i volontari che costituiscono una risorsa preziosa per la collettività e ai quali va tutto il nostro sostegno e apprezzamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *