Breaking News

Torna a Bassano “Incontri senza censura”

E in distribuzione in questi giorni a Bassano del Grappa, presso la libreria La Bassanese, il nuovo programma culturale degli “Incontri senza censura” per l’autunno 2015, le serate organizzate dalle omonime libreria e associazione culturale con il patrocinio dell’Ordine dei giornalisti del Veneto. Vi sono molte novità e anteprime in questa sessione autunnale della rassegna, che ha uno slogan che accompagnerà i sei incontri, dal 25 settembre al 20 novembre: “Guardiamo il mondo con occhi diversi”.

Toni Capuozzo e i due marò
Toni Capuozzo e i due marò

Si comincia con la serata dal titolo “Messaggi dall’Aldilà e medium”, al cui centro ci sarà una domanda che tutti ci poniamo: ci aspetta qualcos’altro oltre la materia? Per la prima volta ne parlerà in Veneto la medium Ginella Tabacco.

A ottobre verrà affrontato il caso dei due marò italiani accusati dalla giustizia indiana di aver ucciso due pescatori. Ne parlerà il giornalista televisivo e inviato di guerra Toni Capuozzo. “Sono innocenti?” Si può anche non crederlo anche non crederlo, considerare le indagini indiane approfondite oppure superficiali. Bisogna chiedersi però com’è possibile che dopo tre anni e mezzo i due marò non siano stati ancora rinviati a giudizio.

Don Antonio Mazzi
Don Antonio Mazzi

La terza serata prevede il ritorno nel parterre bassanese di don Antonio Mazzi, con le sue graffianti riflessioni e provocazioni. Il viaggio nelle cure possibili quest’anno è dedicato alla nuova ricerca medico scientifica, con Dimitri Tsoukalas, medico greco tra i pochi medici a livello mondiale che hanno acquisito l’esperienza nell’applicare la metabolica in ambito clinico. A fine ottobre, in anteprima assoluta, arriva in libreria La Bassanese uno dei più amati cantautori italiani, nonché autore di alcune tra le più belle canzoni di Lucio Dalla: Ron.

La serata finale del 20 novembre è dedicata al rapporto tra cibo e tumori con l’oncologo Franco Berrino, medico, ricercatore, epidemiologo, collaboratore dell’Istituto nazionale dei tumori e dell’Istituto europeo di oncologia di Milano. La serata è organizzata in collaborazione con Associazione oncologica San Bassiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *