Monte Cengio, precipita e muore una ragazza

Tragedia sul Monte Cengio, questa mattina, dove una giovane di 25 anni, del padovano, Francesca Vedovato, ha perso la vita. Verso le 13, secondo le prime ricostruzioni, è precipitata per molte decine di metri, mentre stava scalando assieme al fidanzato una parete della Sisilla, nei pressi di Campogrosso.

E’ stato lo stesso compagno della sfortunata ragazza ad allertare i soccorsi, tempestivi ma purtroppo inutili. Sono intervenuti il soccorso alpino di Recoaro Valdagno, l’elisoccorso di Verona emergenza e i sanitari del Suem, ai quali non è rimasto altro da fare che constatare la morte della giovane. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Recoraro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *