Breaking News
Indipendentisti catalani e veneti assieme
Indipendentisti catalani e veneti assieme

Il Veneto come la Catalogna? Manifestazione a Venezia

Indipendentisti veneti oggi idealmente vicini alla Catalogna, impegnata in un voto regionale che questa volta potrebbe avere un carattere particolare, dal sapore secessionista. In 350 infatti, hanno manifestato oggi a Venezia per sostenere i catalani, dicendo forse a sé stessi “oggi la Catalogna, domani magari il Veneto”. Sul Canal Grande si sono viste bandiere dell’indipendentismo veneto affianco a quelle stellate a strisce giallorosse catalane. La manifestazione si è svolta tra piazzale Roma e la stazione di Santa Lucia.

Antonio Guadagnini
Antonio Guadagnini

“Un messaggio di solidarietà al popolo catalano –  ha sottolineato Antonio Guadagnini, consigliere regionale del gruppo Indipendenza Noi Veneto – a riprova della bontà della mozione, votata dalla maggioranza in Consiglio regionale, martedì scorso, con la quale abbiamo approvato il sostegno pieno al percorso indipendentista catalano. Oggi tocca alla Catalogna e domani toccherà al Veneto andare alle urne non solo per eleggere i  rappresentanti regionali, ma per scegliere una maggioranza che vuole l’autodeterminazione del popolo secondo il diritto internazionale e che le costituzioni, spagnola e italiana, non permetterebbero”.

“Il fatto che i catalani siano andati a votare in massa – prosegue Guadagnini -, è un buon segnale per il movimento indipendentista trasversale ai partiti guidato dal presidente uscente Artur Mas, che confida nella vittoria per applicare il programma che porterà Barcellona all’indipendenza dalla Spagna nel 2017 in modo pacifico. Con la nostra partecipazione alla grande manifestazione di Barcellona di inizio settembre, avevamo capito il grado di maturità rispetto all’autodeterminazione e all’indipendenza del popolo catalano. Da noi invece c’è ancora strada da fare, ma sono convinto che il referendum per l’indipendenza del Veneto sia sempre più vicino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *