Veneto

Clandestini arrivano nascosti su un camion

Dalla Grecia a Vicenza a bordo di un camion, da clandestini, e quindi all’insaputa dell’autista. E sembra che abbiano anche avuto fortuna dato che non solo sono arrivati vivi ma sono riusciti anche a scappare. Parliamo di un gruppo di migranti, forse sei o forse meno, che, una volta che il camion, nel quale si erano nascosti tra la merce trapostata, è arrivato a Vicenza, anzi più precisamente nella zona industriale di Altavilla, presso l’azienda Rhenus Logistics, secondo una prima ricostruzione, sarebbero riusciti ad uscire e a darsela a gambe con grande rapidità.

L’autista si è accorto di quanto accedeva, ed ha subito dato l’allarme avvertendo i carabinieri. Intanto però i clandestini avevano raggiunto la recinzione e dopo averla scavalcata sono fuggiti a piedi verso l’autostrada A4. Naturalmente le forze dell’ordine li stanno cercando. I clandestini, va sottolineato, hanno restistito per quasi due giorni nel cassone del camion. Non è chiaro di che nazionalità siano, sebbene sia sembrato che alcuni di essi avessero la pelle chiara. In serata due di essi sono stati fermati. Si tratterebbe di due afgani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button